Enic concreta anche contro l’esuberante Don Bosco Livorno

Andrea Filippi Enic Pino Dragons Basket

L’Enic si sbarazza anche della pratica Don Bosco Livorno con una buona prestazione e contiene l’esuberanza della giovane squadra labronica guidata da Mori. Sfortunato l’esordio del norvegese Lightner nelle fila rosso blu, infortunatosi ad un ginocchio nella prima azione di gioco.

Leggi tutte le news sulla Serie C qui
Risultati e classifica aggiornata qui

L’avvio di gara è segnato dall’esuberanza di marca ospite con Ceparano che dimostra subito di essere in serata (alla fine ne metterà 24). Ma il lavoro sotto le plance di Goretti e Filippi riporta la gara subito sui binari biancorossi. Coach Del Re non è contento e dopo un timeout infuocato la squadra reagisce. Verrigni dopo 3′ nel secondo quarto porta i suoi a +13, ma il Don Bosco non molla mentre la difesa biancorossa cala di aggressività. Così Ceparano, Korsunov rosicchiano punti e una tripla di Stolfi porta Livorno -1 (58-57) a 2′ dalla fine del terzo quarto. La lezione serve al Pino che con Verrigni e Poltroneri torna a scavare subito un vantaggio importante con un ultimo quarto che segherà le gambe definitivamente agli ospiti, e varrà il diciassettesimo successo su altrettante gare.
Le statistiche complete della gara qui

Enic Pino Dragons 91
Don bosco Livorno 80


ENIC Firenze: Marotta, Biagini NE, Merlo 13, Filippi 13, Passoni 3, Goretti 18, Verrigni 12, Poltroneri 18, Zappia 14, Neri. All. Del Re

Don Bosco Livorno: Barzacchi, Lightner, Creatti 6, Calvi 4, Ense 6, Bonaccorsi 8, Stolfi 20, Bechi NE, Kursonev 13, Paoli, Cepanaro 24. All. Mori

Arbitri: Panelli e Carlotti.
Parziali: 23-17, 47-38, 65-58.

Per ricevere le ultime news sul basket a Firenze, le anticipazioni e i nostri aggiornamenti prima di tutti, unisciti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter
E non dimenticate l’app per Android: scaricala

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter