Il Biancoverde ci prova, ma si arrende a Grosseto

La Gea riparte nel girone di ritorno di serie D con una vittoria più difficile del previsto contro il Club Biancoverde (69-64 il finale), che si è confermato un degno avversario, riuscendo a rientrare più volte in partita e a mettere paura ai ragazzi di Pablo Crudeli fino alla sirena, portandosi anche a -1 con palla in mano, dopo aver recuperato uno svantaggio arrivato a sedici lunghezze. La corazzata grossetana nel primo tempo ha disputato una partita intensa; nella ripresa ha sbagliato forse qualcosa di troppo al tiro, ma ha sempre avuto la partita in pugno, grazie anche alla grande serata di Jacopo Roberti, miglior cannoniere della partita con 37 punti con una tripla e assoluto dominatore sotto le plance. Per il pivot rientrato dal San Vincenzo una prestazione superlativa.

La Gea parte forte: dopo aver subito il canestro iniziale di Beconcini, firma un parziale di 13-0 che la porta a +11 a 5’14 dalla fine del primo quarto, con nove punti di Jacopo Roberti che fa sentire il suo peso sotto i tabelloni. Nel secondo periodo si sveglia il Club Biancoverde che recupera fino al 25-22 ( a 3’03 dall’intervallo) prima di un allungo che riporta i biancorossi grossetani a +11 a metà gara. Al rientro dagli spogliatoi il Grosseto trova il canestro con una certa continuità, portandosi su un più che rassicurante vantaggio di sedici lunghezze (47-31) e dopo un piccolo recupero dei fiorentini grazie a Bambi e Beconcini si presenta all’ultimo quarto con 11 punti di vantaggio. Nel quarto periodo il Biancoverde infila in break di 11-4 che lo porta ad appena quattro punti dai grossetani. Il coach Pablo Crudeli chiama immediatamente time-out per scuotere i propri ragazzi. Il Grosseto si riporta a più nove, ma il quintetto di Sferruzza è duro a morire a 2’ dalla fine si porta addirittura ad un solo punto (65-64). Roberti, a 58’’ dalla fine centra i due tiri liberi, mentre Bambi fallisce un tentativo da tre punti. La mano glaciale di Perin dalla lunetta mette in cassaforte un successo sofferto, ma sicuramente meritato per la Gea che centra il successo numero 14 della stagione e rimane solo soletto in vetta.

Leggi tutte le news sulla Serie D fiorentina qui
Risultati e classifica aggiornata qui

Gea Grosseto 69
Biancoverde Firenze 64

GEA GROSSETO: Piccoli, Zambianchi 6, Perin 12, Romboli n.e., Morgia 2, Furi 2, Ricciarelli 3, Santolamazza 7, Roberti 37, Baffetti. All. Crudeli.

BIANCOVERDE FIRENZE: Pupi 2, Galli 7, Nardini 6, Beconcini 13, Bambi 14, Dionisi 7, Zanussi 6, Borelli 1, Seravalli, Balloni 8.. All. Sferruzza.

ARBITRI: Michele Forte di Siena e Matteo Indrizzi di Sinalunga.
PARZIALI: 20-11, 33-22, 51-40

Per ricevere le ultime news sul basket a Firenze, le anticipazioni e i nostri aggiornamenti prima di tutti, unisciti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter
E non dimenticare la nostra app Android.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter