La Fiorentina accelera nell’ultimo quarto e passa a Domodossola. La vecchia guardia incide

Riscatto immediato per la All Food che festeggia a Domodossola. Contro l’ultima in classifica la Fiorentina sa bene quando piazzare i canestri che portano nuovamente il successo lontano da casa, che mancava dallo scorso 2 dicembre (63-72 a San Giorgio su Legnano). Trascinata dalla vecchia guardia formata da Vico, miglior realizzatore a quota 21 punti, Berti e Banti, la squadra di Niccolai (senza Drocker per influenza) si mantiene agganciata al secondo posto, sempre condiviso con Piombino che ha piegato soltanto all’ultimo la resistenza di Oleggio.

Domodossola è ancora impegnata nella lotta salvezza e non regala niente a nessuno. Lo si capisce in avvio quando Rovere e Ballabio mettono le ali ai piemontesi (14-8). L’inizio lento viene presto riscattato da Vico, ben spalleggiato da Savoldelli nel mettere in partita la Fiorentina. Primo allungo nel secondo quarto, quando Vico e Berti si mettono al comando delle operazioni siglando il +7 (25-32 al 15′). Domodossola rimane sempre agganciata, proponendo quintetti piccoli che non favoriscono assetti con Cuccarolo in campo (solo 8 minuti per il totem viola).
Nel terzo quarto il vantaggio viola valica la doppia cifra: cinque punti consecutivo di Vico valgono il +12 (36-48 al 22′). Sembra l’inizio della discesa, ma in realtà non è così perché Domodossola ci crede e prima della fine del terzo quarto si riporta in partita grazie ai punti di Patani e Ballabio (51-54 al 28′). La seconda scossa però è quella buona per la All Food, che nell’ultimo quarto chiude in crescendo e incamera i due punti accelerando grazie a Bastone (56-67 al 34′). Ballabio per l’ultima volta riporta Domodossola a -8, prima che Banti, Iattoni e una tripla di Bastone chiudano definitivamente i conti.

Vinavil-Cipir Domodossola 68
All Food Firenze 81

VINAVIL-CIPIR DOMODOSSOLA: Manzo 4 (2/7, 0/2), Rovere 9 (1/1, 2/5), Avanzini 8 (2/2, 1/3), Di Meco 11 (5/5, 0/2), Zaharie 9 (2/5, 1/5); Ballabio 19 (6/13, 1/2), Fornara 3 (1/4, 0/3), Patani 3 (0/2, 1/2), D’Andrea 2 (1/1) Marzullo ne, Bellia ne. All. Valli.

ALL FOOD FIRENZE: Savoldelli 10 (3/4, 1/2), Vico 21 (6/12, 2/3), Berti 10 (3/9, 1/2), Bianconi 8 (3/3, 0/4), Banti 12 (5/7); Bastone 11 (4/6, 1/1), Iattoni 4 (2/2, 0/2), Cuccarolo 3 (1/4 da 2), Udom 2 (1/2), Bargi 0 (0/1 da 2). All. Niccolai.

Arbitri: De Scentiis e Palazzo.
Parziali: 17-17, 34-39, 55-60.

Per ricevere le ultime news sul basket a Firenze, le anticipazioni e i nostri aggiornamenti prima di tutti, unisciti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter
E non dimenticate l’app per Android: scaricala

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter