Riscatto immediato per l’Affrico in casa con Cento

giovanni_fattori_cento_-affrico_basket_firenze2013E’ immediato il ritorno al successo dell’. Con una ripresa perfetta, l’Affrico schianta . Davvero impressionante il gioco prodotto dalla squadra di Giordani, che si prende la soddisfazione di piegare una delle squadre più in forma del girone B. C’è stata partita per poco più di due quarti. è partita benissimo (9-17 all’8′) sulle ali di Di Trani. La reazione dell’Enegan però è arrivata subito con il solito Paparella ed un Udom dominatore dell’area. Parziale netto (14-0) e Affrico che si metteva al comando delle operazione. La resistenza di durava fino ai primi minuti del terzo quarto. Carretti, Nieri e Bona regalavano il -1 (38-37). Da quel momento in poi, in campo solo Affrico. Il parziale nel terzo quarto era di quelli terrificanti (17-0). Lo guidavano le triple di Fontani ed il peso a centro area di Fattori, importante non solo nel segnare, ma soprattutto nella difesa del pitturato e nei rimbalzi. Sul 55-37 la partita ormai era segnata. non aveva la forza di rialzarsi, anche perché l’Enegan continuava a macinare gioco ed a segnare dalla lunga distanza.

-Tramec Riduttori 85-59

: Serena 10 (2/3, 2/4), Paparella 15 (3/10, 3/4), Fontani 10 (2/4, 2/4), Udom 15 (7/8), Toppino 4 (1/4 da 2); Grilli 10 (2/3, 1/6), Fattori 17 (2/6, 3/4), Marengo 2 (1/1, 0/1), Bandinelli 2 (1/2, 0/1), Coccia. All.: Giordani.

TRAMEC RIDUTTORI : Bona 8 (1/5, 1/4), Di Trani 19 (7/13, 1/3), Agusto 7 (2/6, 1/5), Nieri 10 (5/6), Carretti 6 (3/8, 0/1); Tedeschini (0/1 da 2), Venturoli 6 (3/4), Pasqualin 3 (1/1, 0/1), De Pascale (0/1 da 2), Pederzini. All.: Giuliani.
ARBITRI: Marton e Giovannetti.
PARZIALI: 13-17, 35-29, 57-39.
NOTE – Percentuali dal campo: Affrico 21/41 da 2, 11/24 da 3; 22/45 da 2, 3/14 da 3. Tiri liberi: Affrico 10/15, 6/9. Rimbalzi: Affrico 34 (Udom 12), 27 (Di Trani e Carretti 7). Assist: Affrico 15 (Paparella e Fattori 4), 8 (tre con 2). Palle perse-recuperi: Affrico 13-17, 17-13. Usciti per 5 falli: nessuno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter