Under 15 Eccellenza, tabellini e classifica della 9ª giornata

Pallacanestro Calenzano e Affrico chiudono con due vittorie il girone di andata del girone A dell’Under 15 Eccellenza. Successo in trasferta per Calenzano, che si impone sul Pino Dragons e mantiene il secondo posto in classifica, sempre a -2 dall’imbattuta capolista Virtus Siena. Al PalaCoverciano l’avvio è tutto di marca giallonera: i contropiedi di Allinei e Schapira provocano il primo break (4-14 al 5′). Il Pino, dopo aver pagato il cattivo approccio alla gara, comincia una paziente rimonta che lo porta ad arrivare anche a -6 (24-30 al 16′). Servono i canestri di Pilli, Santin e Postiferi per ridare ossigeno ai biancoverdi che si affidano alla difesa a zona per arginare le iniziative di Allinei, il migliore di Calenzano. La squadra di Lupori beneficia anche di numerosi rimbalzi offensivi conquistati e all’intervallo mantiene un buon margine di vantaggio. La ripresa parte con due contropiede di Pilli che riportano il Pino sul -5. Calenzano però non molla la presa e riparte sfruttando anche il fattore Vangi, determinante con tre canestri dalla lunga distanza concessi dalla difesa del Pino, concentrata sul limitare Allinei. Calenzano riprende così la ampia doppia cifra di vantaggio portata poi fino alla sirena finale.

Successo importante anche per l’Affrico nel derby con la Laurenziana. Dopo un primo tempo equilibrato, l’Affrico piazza il break decisivo nel terzo quarto. Determinanti Moscardi (15 rimbalzi) e Manalang per prendere la doppia cifra di vantaggio. Nell’ultimo quarto la Laurenziana prova a ricucire il gap, ma produce troppo poco in attacco (12 punti nella ripresa) per impensierire un Affrico concentrato e ora quinto insieme al Biancorosso Empoli, a +4 in classifica sulle inseguitrici.
Gli altri risultati della decima giornata. Giornata storta per l’Olimpia Legnaia, che cade ad Arezzo. Per la formazione di Miniati sconfitta da -21 che prende forma nelle dimensioni nell’ultimo quarto. Prosegue invece la marcia della capolista Virtus Siena, che passa a Empoli trascinata dal trio formato da Donati, Braccagni e Cannoni. Posticipato al 12 dicembre il derby di Siena Mens Sana-Costone.

CLASSIFICA
Virtus Siena 18; Pallacanestro Calenzano 16; Costone Siena 12; Biancorosso Empoli e Affrico Firenze 10; Laurenziana Firenze, Olimpia Legnaia Firenze e Pino Dragons Firenze 6; Scuola Basket Arezzo 4; Mens Sana Siena 0.


Pino Dragons Firenze 63
Pallacanestro Calenzano 75

PINO DRAGONS FIRENZE: Santin 13, De Zolt, Fattori, Pinzani, Panzani, Capecchi, Pilli 20, Bechis 7, Postiferi 15, Tadini 7, Simoni 1, Bocconi. All. Salvetti.
PALLACANESTRO CALENZANO: Fiammelli 6, Campostrini, Schapira 15, Sarti 13, Fantini 2, Sgarmiglia, Gostinelli, Viciani, Allinei 20, Nesi 2, Vangi 9, Soletti 8. All. Lupori.
Arbitri: Canistro e Poggi.
Parziali: 12-23, 25-34, 42-56.


Affrico Firenze 61
Laurenziana Firenze 45

AFFRICO FIRENZE: Carrieri 10, Pacini 13, Moscardi 17, Mazzacano, Crescenzi, Volpi 7, Paoleschi 9, Piersimoni ne, Manalang 5, Picchi, Falli ne, Luciano. All. Corsini.
LAURENZIANA FIRENZE: Campo 4, Gronchi 17, Pazienza 2, Albini, Pieri, Samson 2, Gallico 4, Giachi T. 1, Giachi D. 2, Baroncini 11, Alarcon 2, Fanciullacci. All. Paoletti.
Arbitri: Ricca e Bento.
Parziali: 15-19, 33-33, 51-39.


Scuola Basket Arezzo 77
Olimpia Legnaia Firenze 56

SCUOLA BASKET AREZZO: Di Tommaso 14, Giovacchini 14, Jankovic 25, Cavina 5, Mica 5, Calzini 10, Tavanti 2, Droandi 2, D’Aprile, Geppetti, Zanini, Tiberi. All. Vezzosi.
OLIMPIA LEGNAIA FIRENZE: Coli 17, Hagboo 14, Caciula 8, Calbi 7, Carbone 5, Tattini 2, Martelli 2, Pineschi 1, Rubino, Caliò, Conti, Vannucci. All. Miniati.
Arbitri: Celentano e Binella.
Parziali: 26-24, 42-34, 57-50.


Biancorosso Empoli 57
Virtus Siena 83

BIANCOROSSO EMPOLI: Desideri 12, Holgado, Turchi, Coscarelli 3, Nencioni, Sani, Fontani 10, Banchi, Iannone 8, Ciampi 8, Montagnani 2, Baccetti 14. All. Valentino.
VIRTUS SIENA: Gazzei 9, Puccetti, Bruttini, Broscenco, Cannoni 15, Nikiforakis 9, Iannoni, Liotta, Costantini, Braccagni 18, Ravenni 11, Donati 21. All. Spinello.
Arbitri: Giannini e Cammilli.
Parziali: 3-26, 29-38, 46-64.

Per ricevere le ultime news sul basket a Firenze, le anticipazioni e i nostri aggiornamenti prima di tutti, unisciti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter
E non dimenticare la nostra app Android.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter