La difesa della Fiorentina mette a tacere Cecina

Un avvio complicato non impedisce alla All Food Fiorentina di domare Cecina e mettere le mani sulla sesta vittoria consecutiva. Primato confermato per una Fiorentina non bella, ma molto pratica. In otto giorni questa è la terza gara per i viola ed era francamente difficile aspettarsi un basket sopraffino; la vittoria arriva usando la spada (difesa+controllo dei rimbalzi) più che il fioretto. Dopo un primo quarto da dimenticare (4/18 dal campo con 6 palle perse), la musica cambia ed è la difesa a fare la differenza. Come a Siena, anche contro Cecina è il parziale (21-0) a cavallo fra primo e secondo quarto ad invertire la tendenza. Nel terzo parziale poi Bianconi e Iattoni producono lo strappo che Cecina non è in grado di ricucire.

Risultati e classifica dopo la 7ª giornata qui
Le pagelle della gara qui

C’è partita solo nel primo tempo. Cecina va avanti 4-13 con 3’21” da giocare grazie a un Mennella molto presente. Niccolai si infuria, fa volare lavagnetta e bottiglie di acqua durante un timeout e ottiene una reazione dalla squadra che entra in partita. Parte tutto dalla metà campo difensiva. Drocker entra e regala tanta energia a una Fiorentina che lentamente sale di colpi. Due bombe dell’esterno classe 2001 aprono il break che ribalta tutto (25-12 al 16′). Cecina non segna per 9’20”, dal campo addirittura non lo fa per 11’29”. La Fiorentina prende possesso di una partita su cui, dal punto di vista fisico, non c’è contesa: 46-26 il dato finale a rimbalzo, Cecina tenuta a 17/55 dal campo. Questa differenza emerge prepotentemente nel terzo quarto, quando il risultato viene deciso. Vico dà il là allo sprint, rafforzato da quattro triple di Bianconi e Iattoni (due a testa). Al 29′ siamo 52-30 e la partita è finita.

Le interviste video a fine gara qui

All Food Fiorentina 71
Basket Cecina 53

ALL FOOD FIRENZE: Savoldelli 9 (0/2, 2/4), Vico 13 (5/12, 1/1), Udom (0/3, 0/2), Bianconi 7 (2/3, 1/4), Banti 2 (1/1); Iattoni 12 (3/7, 2/5), Cuccarolo 10 (5/6), Berti (0/5 da 3), Bastone 10 (3/3, 1/3), Drocker 8 (0/1, 2/4), Bargi (0/2 da 2), Morandi. All. Niccolai.

BASKET CECINA: Forti 16 (3/4, 2/6), Mennella 13 (4/6, 1/5), Gaye (0/4, 0/5), Salvadori 8 (3/5, 0/2), Spera 9 (3/7, 0/2); Biancani 5 (1/3, 0/3), Gigena 2 (0/1, 0/1), Bianco (0/1 da 2), Andrea Barontini, Del Monte ne, Guglielmi ne, Guerrieri ne, Pellegrini ne. All. Montemurro.

Arbitri: Di Franco e Berlangeri.
Parziali: 10-13, 27-21, 52-32.

Per ricevere le ultime news sul basket a Firenze, le anticipazioni e i nostri aggiornamenti prima di tutti, unisciti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter
E non dimenticare la nostra app Android.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter