Niccolai: “Vittoria pesante a Oleggio. Ora al lavoro per la gara con Siena”

Fiorentina ancora a segno: nel turno di sabato i viola hanno espugnato il campo della Mamy Oleggio vincendo per 93-72. “Una bella vittoria in un campo molto difficile – afferma coach Andrea Niccolai – Sono due punti pesanti perché ad Oleggio hanno già perso due nostre dirette concorrenti per l’alta classifica come Piombino e Vigevano. Con questo risultato abbiamo iniziato nel migliore dei modi un ciclo di partite difficili e ravvicinate che ci vedrà impegnati mercoledì sull’ostico campo di Siena, domenica in casa con Cecina, e fra quindici giorni a Montecatini contro una squadra che fra le mura amiche è imbattuta”.

Intanto per i viola la soddisfazione di un risultato importante ottenuto con grande compattezza e maturità. “E’ stata davvero una bella vittoria di squadra – prosegue Niccolai – una gara in cui dieci giocatori si sono alternati in campo con intensità e determinazione. Abbiamo tirato con buone percentuali ma è stata la difesa a permetterci di imporre il break decisivo nell’ultimo quarto: solo 12 punti concessi ad una squadra con tanti punti nelle mani come Oleggio sono un dato veramente significativo. Tutti hanno fornito un contributo decisivo: dai nostri capitani, Berti, Banti e Vico è arrivato l’esempio con un’atteggiamento deciso e aggressivo, tutti gli altri li hanno seguiti compresi i giovanissimi Drocker e Udom che hanno giocato minuti veri con personalità. Giocando tre partite in una settimana allungare le rotazioni può essere un’arma in più”.

La Fiorentina ora si è rimessa subito al lavoro in vista della gara di Siena, mercoledì 7 Novembre alle 21.15. “Ora dobbiamo esser bravi ad archiviare mentalmente questa vittoria – conclude il coach – e ripartire subito con concentrazione per preparare al meglio la gara di Siena, perché sappiamo bene quanto la Virtus possa esaltarsi in casa. Dobbiamo arrivare carichi e pronti a combattere per quaranta minuti”.

Per ricevere le ultime news sul basket a Firenze, le anticipazioni e i nostri aggiornamenti prima di tutti, unisciti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter
E non dimenticare la nostra app Android.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter