Buon 2013 per il Valdisieve che vince con Altopascio

Il 2013 continua ad essere positivo per la Lorex Sport Valdisieve che dopo San Vincenzo batte anche Altopascio sul parquet amico del PalaBalducci; il girone di andata si conclude dunque con un bilancio di 5 vittorie ed 8 sconfitte, bilancio che sarebbe stato sicuramente più positivo senza gli innumerevoli infortuni che hanno colpito la formazione biancoverde. La società e coach Serravalli possono comunque guardare al futuro con fiducia e serenità.

Lorex Sport Valdisieve1Come a San Vincenzo, la Lorex Sport parte fortissimo, difendendo forte e trovando sempre con pazienza i giusti tiri in attacco: dopo cinque minuti il tabellone dice 17-0 per Valdisieve, trascinata da Logi e Cioni. Gli ospiti non sembrano essere in grado di reagire (29-10 al 12° con un solo canestro dal campo realizzato da Tampieri) e la seconda schiacciata di Cioni nel canestro avversario sembra già mettere la parola fine alla partita. Ma ovviamente nel basket niente è facile, Altopascio inizia a trovare un pò di fiducia approfittando degli errori difensivi della Lorex Sport, un pò troppo frettolosa anche in attacco (33-19 al 15°), costringendo così Serravalli al time out. Un controbreak firmato da Cherici, Misuri e Michelacci riporta Valdisieve sul più 21 (40-19 al 18°), vantaggio però nuovamente vanificato con alcuni errori sul finale del tempo.

Il rientro dalla pausa lunga non è particolarmente positivo, con i biancoverdi troppo scarichi e deconcentrati, in difficoltà contro Visigalli e Verdiani che riportano sotto Altopascio (48-36 al 27°); Logi però non ci sta e con due bombe consecutive riporta la Lorex Sport sul più 18 (54-36 al 28°) prima che una nuova serie di disattenzioni permetta ai volenterosi ospiti di rosicchiare qualche punto alla sirena del terzo periodo. Gli ultimi dieci minuti si aprono con due canestri di Logi e Cherici che tengono a distanza Altopascio, il cui pressing riesce ad imballare un pò l’attacco biancoverde; le due squadre segnano col contagoccie (6-8 per gli ospiti dopo 7 minuti del quarto), Valdisieve perde un pò troppi palloni ma gli ospiti non riescono ad approfittarne, rimanendo sempre con almeno 10 punti di ritardo. Il canestro della staffa arriva dalle mani di uno stoico Michelacci che realizza il 63-51 con meno di due minuti da giocare, gli ospiti provano la carta del pressing, del fallo sistematico e anche della provocazione ma ormai è troppo tardi: la Lorex Sport può così festeggiare il secondo successo del 2013 e un evidente miglioramento per quanto riguarda la prova collettiva della squadra. Grandissima la prestazione di Logi, impressionante la tranquillità con cui agisce in campo e opera le giuste scelte, molto positive le prove di Misuri, Cioni e Zanussi, così come evidente è l’importanza di Michelacci, giocatore carismatico e fondamentale per la formazione biancoverde.

LOREX SPORT VALDISIEVE – BAMA ALTOPASCIO 73-61

LOREX SPORT: Foschi, Misuri 4, Selvi, Michelacci 13, Sileci, Occhini 7, Cioni 6, Cherici 14, Zanussi 10, Logi 19. Allenatore: Serravalli

ALTOPASCIO: Del Carlo 1, Tampieri 5, Grosso 2, Rath 8, Petrucci 4, Visigalli 16, Buralli ne, Tozzini 1, Incerpi 3, Verdiani 21. Allenatore: Pistolesi

Arbitri: Verolino e Bernassola

Parziali: 26-7, 41-24, 54-41, 73-61.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter