Asciano non si fa sorprendere, vince con Calenzano e resta in scia alle prime

Calenzano regge bene e per due quarti, poi Asciano esce alla distanza e fa sua la partita che le consente di salire a 6 punti in scia alle prime due della classe. La Sibe parte bene in questo recupero della 4aª giornata e nel primo quarto tenta la fuga, dopo un provvidenziale timeout Asciano prende il sopravvento e chiude il quarto inrecupero a +1 (23-22). Nella seconda frazione l’andamento della partita non cambia, Asciano restaavanti e i Bulldogs in scia, tanto che si va al riposo sul 41-37. Il terzo quarto è decisivo per le sorti della gara, gli ospiti rallentano la loro azione, coach Locatelli mette i suoi a zona e Calenzano smarrisce la via del canestro, tanto che in quattro minuti i bianco blu infilano un parziale di 13-2 portandosi a +15 e chiudono la partita, il terzo quarto si chiude sul punteggio di 62-48. Nel quarto finale la sfida ritorna quella del primo tempo con le due squadre a ribattere colpo su colpo alle bordate avversarie ma il vantaggio acquisito nel terzo quarto basta e avanza ai locali per portare a casa la partita.

Risultati completi e classifica aggiornata qui

Bancacras Asciano 77
Sibe Calenzano 60

BANCACRAS ASCIANO: Falcai 17, Falchi 9, Fatucchi 10, Carapelli 9, Sabia 12, Mucci 2, Casini 8, Savelli, Losigo 2, Benocci 8. All. Locatelli

SIBE CALENZANO: Cellai, Bini 10, Mazzoni 15, Daviddi 4, Palmieri 4, Nardi, Fattori 8, Fallani 8, Piacente 4, Migliorini 7. All. Daviddi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter