Asciano è corsara a Sesto che cade ancora tra le mura amiche

Arriva la seconda sconfitta in casa per la Sestese che paga a caro prezzo l’approccio alla partita regalando in pratica, la partita a un buon Asciano. Sestese che rincorre subito la squadra avversaria che grazie alle giocate Frati e Carapelli tocca il massimo vantaggio nel primo quarto 10-20. Sesto (ancora senza Lanzini), nella seconda frazione prova a rientrare in partita con le giocate di Lucarelli, ma Asciano è attenta in difesa e controlla fino alla fine del primo tempo (25-32).
Nella ripresa Sesto incomincia a giocare nelle due parti di campo e con un parziale di 13-0 si porta in vantaggio. Asciano però e brava a non disunirsi e con Mucci prima e Sabia poi, riesce a rimettere testa avanti e vincere meritatamente la partita.

Tutti i risultati della 3ª giornata e la classifica qui

Sestese 53
Asciano 58

Sestese: Sarti 6, Boschi 2, Lucarelli 16, Sabatini, Lanzoni 1, Niccoli 7, Baggiani 8, Bucarelli 5, Sennati, Salvadori 6, Fabiani 2, Ferraro. All. Iacopini

Asciano: Falcai, Falchi 7, Fatucchi 4, Carapelli 8, Sabia 7, Frati 14, Mucci 7, Casini 4, Losigo L., Losigo R., Benocci 7. All. Locatelli

Parziali: 10 – 20; 15-12; 16 – 5; 12 – 15

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter