Primo acuto All Food, riscatto immediato contro Domodossola

Si riscatta subito la Fiorentina Basket targata All Food (64-46), che nella seconda giornata era chiamata a superare la neopromossa Domodossola tra le mura amiche di San Marcellino. La squadra di Niccolai spinta da una buona cornice di pubblico, prende in mano le redini della gara e tranne . un passaggio a vuoto nel terzo quarto, conquista i primi due punti della stagione dopo la sconfitta di Piombino.

Domodossola si presenta a Firenze senza capitan Serrano infortunato ad una mano e con Zaharie febbricitante, ma con la voglia di bene figurare. L’avvio è caratterizzato da qualche errore di troppo da entrambe le parti, ma dopo ‘ sono i viola a spingere di più registrando la difesa e correndo in contropiede, Savoldelli segna il +8 (13-15). il secondo quarto è quello determinante, e sono Cuccarolo e Bastone ad incrementare subito il vantaggio (19-9). La Vinavi-Cipr accusa lo strapotere a rimbalzo della Fiorentina che sfrutta molte doppie occasioni, ma Tempestini non ci sta e cerca l’inversione dell’inerzia della gara con una tripla dall’angolo (19-12). Capitan Berti con un 4-0 personale fa capire come stanno le cose e Bianconi mette la sua firma sul +16 All Food con un tiro oltre l’arco (33-16). Prima del riposo una recuperata di Banti darà il via al contropiede, che con il canestro di Berti, permetterà alla Fiorentina di andare nello spogliatoi sul +20 (42-22).

Le pagelle della gara qui

Nel terzo quarto tutto fila liscio per i viola, anche se Vico ha ancora le polveri bagnate, Cuccarolo viene cercato spesso e sotto canestro e fa la differenza. Niccolai fa rifiatare i suoi ma le rotazioni aiutano la Domobasket che nel finale di quarto approfitta della scarsa qualità in difesa dei viola, rosicchiando punti e dimezzando il suo svantaggio con Avanzini e una tripla di Tempestini (48-38). Vico e Berti vengono subito rimessi in campo e in 3′ i viola sono nuovamente a +16 con Savoldelli (56-40), Valli chiede timeout ma le speranze egli ospiti si affievoliscono col passare dei minuti rimanenti.

Le videointerviste nel dopo gara qui
Statistiche complete della gara qui

All Food Fiorentina 63
Vinavil-Cipir Domodossola 46

FIORENTINA: Vico 11 (4/11, 0/4), Bianconi 11 (2/2, 2/3), Berti 10 (5/10, 0/4), Savoldelli 10 (4/7, 0/2), Cuccarolo 10 (5/7, da 2), Banti 4 (2/4, 0/1), Bastone 3 (1/3, 0/2), Iattoni 2 (1/5, 0/1), Udom 2 (1/1, 0/1), Morandi, Bargi, Droker ne, Mancini ne. All. Niccolai.

DOMOBASKET: Avanzini 13 (3/6, 1/3), Tempestini 12 (2/8, 2/3), Zaharie 8 (3/5, 0/4), Tommei 5 (1/5, 1/7), Rovere 5 (1/5, 1/3), Di Meco 2 (1/4 da 2), Ballabio 1 (0/2 da 2), Ferraris ne, D’Andrea ne. All. Valli.

Arbitri; Attard e Giunta.
Parziali: 15-9, 27-13, 8-18, 13-6
Spettatori: 500

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter