Serata di festa a San Marcellino nel ricordo di due dirigenti storici della Florence

Il Palazzetto di San Marcellino ha ospitato sabato una serata di basket in memoria dei suoi indimenticati suoi dirigenti: Piero Mucci e Alberto Ceccarelli. Nel pomeriggio è andato in scena il 4° Torneo Piero Mucci / Memorial Virgilio Allegretti nel quale si sono affrontate le compagini esordienti della Florence, della Polisportiva Alberto Galli e della Pallacanestro Femmemminile Pontedera. Al termine di tre avvincenti partite è stata la compagine di Pontedera ad aggiudicarsi il torneo, seguita dalla formazione fiorentina e infine da quella valdarnese. Un bel pomeriggio all’insegna dello sport che ben ha commemorato i due dirigenti che hanno lasciato un segno indelebile nella pallacanestro fiorentina.

A conclusione della serata le prime squadre della Florence e di Pontedera, prossime protagoniste del campionato di serie B, si sono affrontate in una partita amichevole organizzata per ricordare il dirigente fiorentino Alberto Ceccarelli scomparso nello scorso mese di Dicembre. Le due formazioni hanno dato vita a una gara appassionante e divertente, con continui ribaltamenti al comando e che ha visto vittoriose di stretta misura (52-53) le ospiti.

A conclusione della partita le due formazioni si sono riunite per commemorare il compianto dirigente viola e consegnare alle sue due figlie una foto ricordo che lo ritrae in uno dei momenti felici con le sue “ragazze” della Florence.

IL FOTOAMATORE FLORENCE 52
PALL. FEMM. PONTEDERA 53

FLORENCE: Stefanini 15, Colantoni 4, Ciantelli 7, Mascio 2, Palchetti, Sollami 6, Pieretti, Mortelli, Ciulli 12, Puccini 2, Consumi, Masi 4. All.: Pandolfi

PONTEDERA: Marini 2, Mbeng 1, Graziani 9, Cignoni 2, Mariottini 2, Rossi 6, Del Pivo 9, Daddi, Di Salvo 6, Capodagli 16. All.: Pianigiani.

Parziali: 7-16, 23-26 (16-10), 46-41 (23-15)
Arbitri: Ricca P. e Catarzi N.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter