Next game: Enegan Affrico – Naturino Civitanova

Prima partita del 2013 per l’Enegan Firenze. Il girone di andata termina con la partita al PalaAffrico contro la Naturino Civitanova (domani ore 18.30). Dopo la brutta sconfitta di Empoli, per l’Affrico Basket Firenze un’occasione per riscattarsi e dimostrare tutto il suo valore. Impegno assolutamente da non prendere sotto gamba.
NEWS BIANCOBLU’ – Tutti a disposizione. Andranno a referto gli stessi giocatori che hanno giocato domenica scorsa. Seconda partita in maglia Affrico per l’argentino Fernando Marengo. In settimana da segnalare che Tommaso Sferruzza, dopo lo stop di quasi venti giorni per un problema muscolare, è tornato regolarmente ad allenarsi con il gruppo.
fontani_giordani_enegan_affrico_2012_basketLE PAROLE DI GIORDANI – “Ad Empoli abbiamo giocato una partita davvero brutta che siamo chiamati a cancellare con una vittoria ed una buona prestazione. Non ci sono scuse. Dobbiamo dimostrare che non siamo quella squadra spenta. Vogliamo chiudere bene il girone di andata per buttarci con ancora più carica nella seconda parte della regular season”.
L’AVVERSARIO – Momento delicato per il prossimo avversario dell’Enegan Firenze. La Naturino Civitanova infatti occupa insieme alla Supernova Montegranaro il penultimo posto del girone B. Non è un periodo facile per la squadra di Raffaele Rossi. Il 2012 infatti si è chiuso con un trans davvero negativo: tre sconfitte consecutive, sei se consideriamo gli ultimi sette impegni. Qualche acciacco di troppo ha condizionato la stagione di Civitanova Marche. Nelle ultime settimane ha dovuto dare forfait Caldarelli per un problema muscolare, mentre per un problema alla caviglia è in dubbio l’impiego di Riccardo Principi, lungo di riferimento per i marchigiani. Attenzione però a prendere sotto gamba la sfida. Il k.o. subito contro la Supernova Montegranaro deve essere di lezione. Massima attenzione a due giocatori che rappresentano il punto fermo della Naturino. Il primo realizzatore è Francesco Boffini, esterno da 16,2 punti di media. Come sempre molto solido il campionato che sta disputando Alberto Saponi (11,5+9,9 rimbalzi), lungo visto lo scorso anno con la maglia del Don Bosco Livorno. Già detto di Principi, coach Rossi lascia tanti minuti sul parquet sia il ’91 Matteo Fabi che il ’93 Agostino Donati. Fra i più esperti del gruppo la guardia napoletana Mario Tessitore. Nella rotazione degli esterni, in appoggio a Saponi e Donati, troviamo il prodotto di Treviglio, Claudio Gotti. Completano la squadra Alessandro Ferraro e Marco Arbuatti. Nell’ultima partita del 2012, Civitanova ha perso in casa (64-89) contro Montecatini.
ARBITRI – Enegan Firenze-Naturino Civitanova Marche sarà arbitrata dai signori Alessio Lauretani di Livorno ed Andrea Bongiorni di Pisa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter