La Brandini ci ripensa: Amici è ad un passo

amici_borghese__basket_firenze_perugiaUn ritorno di fiamma per iniziare il 2013. La Brandini Firenze ed sono di nuovo vicini. Anzi, facciamo vicinissimi. Il ritorno di Amici in città è di nuovo apparecchiato. Firenze dunque ci ha ripensato. Le quattro sconfitte consecutive hanno modificato le posizioni espresse nelle ultime settimane. Messi da parte i tentennamenti che hanno contraddistinto buona parte del girone di andata, il matrimonio bis adesso s’ha da fare.

Le parti non sono state mai così vicine. Sabato a , ad assistere alla partita contro Bari, era presente anche Marco Valenza, uno dei procuratori dell’agenzia 3 Men Management (gli altri sono Riccardo Sbezzi e Massimo Sorrentino) che cura gli interessi di tantissimi giocatori del basket italiano, fra cui proprio Alessandro Amici.
Valenza_DelLungo_Borsetti_Montecatini2012

Palaterme di Montecatini: Valenza a colloquio con Del Lungo e Borsetti

Valenza (come testimoniato dalla nostra foto qui a fianco) ha parlottato a lungo con il presidente Borsetti ed il GM Jack Del Lungo. C’è da scommettere che uno degli argomenti principe sia stato proprio Amici.
La situazione è piuttosto chiara. Firenze ha disperatamente bisogno di trovare un’arma in più, un giocatore che possa dare una scossa alla squadra, apparsa in difficoltà nel mese di dicembre. Puntare su un giovanissimo (per intendersi un classe ’93 o ’94) è una scommesse troppo alta da rischiare. Soprattutto a gennaio. Per puntare ad entrare nelle prime dieci e quindi evitare lo spauracchio della lotteria dei play out, non si può prendere un giocatore che richieda tempi di adattamento. Si punta quindi sull’usato sicuro. E pazienza se si dovrò fare turnover.
Ecco quindi il nome di Amici, un ragazzo del ’91 che conosce alla grande l’ambiente e, inutile sottolinearlo, tornerebbe di corsa in riva all’Arno. A Firenze lo hanno visto anche negli ultimi giorni del 2012. Da Pesaro, durante un torneo giovanile, riferiscono di un nuovo colloquio a quattr’occhi con Borsetti. Tutto sistemato quindi sul fronte dell’accordo. Adesso ci sono da sistemare i dettagli con la . Il programma sembra già fatto. Domenica prossima Amici dovrebbe giocare l’ultima partita con la maglia di Pesaro, in casa contro la Cimberio Varese, capolista della Serie A. Poi potrebbe liberarsi per raggiungere già dalla prossima settimana Firenze. Questa volta non per una visita di piacere, non per un incontro con gli ex compagni, non per un semplice saluto. Ma per rimanerci e tornare ad essere protagonista.

All Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter