Conferme, novità e cambiamenti per la prossima stagione nel mondo Affrico

Tutto pronto in casa per l’inizio della nuova stagione. I dirigenti biancoblu non si sono presi nemmeno un giorno di vacanza di questa calda estate per organizzare al meglio la prossima annata. Tra le conferme e gli inserimenti, il primo dell’organigramma è la novità Massimo Barbieri, nella figura di capo sezione.

Il settore giovanile si dividerà tra progetto BiancoBlu e Us Affrico, così come lo scorso anno le giovanili più grandi saranno legate alle squadre senior (la Serie D in casa Affrico, la Serie B di Fiorentina Basket e la Promozione PVM). Tommaso Calamassi e la new entry Alberto Baccetti saranno gli allenatori rispettivamente dell’Under 20 e dell’Under 18 èlite. Tra i più piccoli ritorna, dopo 4 stagioni di assenza un campionato di eccellenza a nome US Affrico. Saranno infatti gli U15, nati dalla forte collaborazione con Sancat, Affrico e Pvm guidati da Stefano Corsini a cimentarsi con le migliori della Toscana. Francesco Puccetti, guiderà invece gli under 14 èlite e gli under 13 nel difficile processo di crescita nei primi campionati dei grandi. I due Allenatori nazionali saranno due figure di riferimento per tutto il coaching staff, mentre dietro la scrivania il dirigente responsabile sarà Marco Ciani che pone subito i traguardi per la prossima annata: “”Dopo 4 stagioni di assenza sono entusiasta di poter dire che ritornerà l’eccellenza fra i campionati giovanili dell’Affrico (U15 per i nati 2004). Dopo un attento lavoro con i ragazzi e una selezioni di allenatori per farli crescere abbiamo raggiunto questa importante tappa. Come naturale conseguenza si alza ancora di più il livello dei traguardi da raggiungere ma non cambierà la nostra mentalità. Faremo nostra una cultura sportiva condivisa nello staff e nei nostri atleti basata sul perseguimento del miglioramento individuale attraverso il lavoro quotidiano costantemente alimentato dalla passione e da competenze dei nostri tecnici. Saranno cinque i campionati giovanili con la squadra U20 della passata stagione in pianta stabile in serie D. Fra qualche settimana riprenderemo il lavoro in palestra più motivati che mai con tante idee da sviluppare per far crescere i nostri atleti.”

Nel settore Minibasket rimane saldamente al comando della nave Leonardo De Cinti. Nuovo inserimento anche tra gli istruttori, a seguire tutti i piccoli leoni ci penserà Enrico Locchi, classe ’91, che ritorna “in patria” dopo l’esperienza in casa Basket Ravenna Piero Manetti.

A fari spenti si lavora anche per la prima squadra in Serie D, che ha vissuto un’estate particolarmente intensa dietro la scrivania dove a capo delle operazioni c’è Nicola Toppino, dirigente incaricato di seguire la squadra. Confermato l’head coach Soldaini, rimangono vacanti alcune posizioni del coaching staff, ma non quella della preparazione fisica dove i senior si affidano così come tutto il settore giovanile alle capacità del team Stilnuovo. Nel roster più spazio ad alcuni giovani ragazzi, chiamati ora a guidare in prima persona la squadra, promosso in blocco il gruppo under 20 di tesserati del Progetto Biancoblu. Di conseguenza sono terminati i rapporti pluriennali con alcuni dei giocatori del team Affrico dell’ultimo lustro. Al salto di categoria di Niccoli si aggiungono le partenze di Bruni, Fattori, Faravelli e Mbaye.

Dopo l’intervento di qualche anno fa sulla pavimentazione, l’illuminazione e la copertura, la Polisportiva US Affrico si è fatta carico anche di portare nel 2018 gli “storici” spogliatoi dell’impianto di viale Fanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter