Fiorentina iscritta al campionato in extremis. In sospeso la situazione della Vis Nova Roma

Spicchi d’Arancia riporta che le 63 aventi diritto alla serie B 2018-19 hanno effettuato le pratiche dell’iscrizione entro le 12:00 di mercoledì 11 luglio (termine perentorio del 9 con 48 ore di “ravvedimento operoso” con sanzione economica per chi non ha rispettato il termine come Lamezia Terme e Fiorentina Basket).

A oggi l’unico ripescaggio è quello di Olginate, che prenderà il posto della rinunciataria Barcellona Basket. Iscrizione effettuata anche dalla società col codice FIP della Vis Nova Roma: dopo il nulla di fatto nella trattativa per il passaggio a Rimini, si sta cercando una collaborazione nella capitale con club di C Gold che posseggono campo da gioco e struttura organizzativa per salvaguardare il diritto; in caso di mancata soluzione è probabile una rinuncia entro i termini del Consiglio Federale di venerdì (con relativa multa di 3mila euro) che farebbe subentrare nel lotto delle aventi diritto la Robur et Fides Varese.

Ecco il possibile girone della Fiorentina: clicca qui

Aggiornamento ore 19:20 12 Luglio 2018
La società in merito alla news riportata da Spicchi d’Arancia comunica quanto segue:
“La All Food Fiorentina Basket comunica che l’iscrizione al campionato di Serie B 2018-19 è avvenuta secondo quanto previsto dai regolamenti e che tutte le pratiche sono state sbrigate nei tempi e nei modi indicati.
La notizia circolata oggi circa una presunta iscrizione “in extremis” e di sanzioni economiche per la società non risulta quindi vera. La società si riserva quindi di agire in tutte le sedi a tutela dei propri interessi e della propria reputazione.”

Per ricevere le ultime news, le anticipazioni e i nostri aggiornamenti prima di tutti, unisciti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter
E non dimenticare la nostra app Apple e Android.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter