Scarselli e la Florence si separano

Pare incredibile da una squadra prima in classifica e imbattuta nel proprio girone, ma la Florence femminile cambia la propria guida tecnica. E’ accaduto ieri, Duccio Scarselli non è più il coach del Fotoamatore. Per Scarselli ovvio non ha pesato certo la crisi di risultati visto che la Florence è in testa al girone e anche in vetta a tutte le statistiche, un dominio nel girone toscano della Serie B.staff_florence2012Qualche giorno addietro però Scarselli ha comunicato la voglia di misurarsi con altri stimoli, come spiega il presidente della società viola, Paolo Ricci a “La Nazione”: «Intanto voglio precisare che non c’erano e non ci sono problemi fra noi e lui e al di là dell’ottimo andamento della squadra, Duccio ci ha confessato di avere qualche problema col suo lavoro, soprattutto a livello di compatibilità di orario, ma anche di avere voglia di ricominciare a giocare (alcuni rumors dicono al Firenze2, Serie D). Insomma, l’impegno diventava un po’ pesante: ne abbiamo parlato, e di comune accordo abbiamo preso questa decisione».
Per fortuna nessuna nenache da parte di Scarselli: «A me dispiace – conferma – perché il nostro era un programma di crescita comune, però al cuore non si comanda: speriamo solo che in un futuro si possa riprendere il filo del discorso».
A sostiturlo sulla panchina del Fotoamatore ci sarà Marco Mannucci, che era proprio il vice di Scarselli. «Una scelta di continuità – conclude Ricci – perchè Marco è già da un paio d’anni con noi, conosce l’ambiente e ha seguito passo passo la squadra: insomma, dal punto di vista tecnico non perdiamo niente, anche se da quello umano ovviamente ci dispiace».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter