Volpi Rosse, Treviso vince la sfida per il terzo posto

Tra Treviso e Volpi Rosse Firenze in ballo un terzo posto che preannunciava una gara equilibrata come all’andata, quando i fiorentini la spuntarono di una sola lunghezza. Ma il risultato finale dello scontro diretto dice male ai gigliati e i padroni di casa conquistano la vittoria senza troppi complimenti.

Ribaltato completamente il frame della gara di Firenze, dove i ragazzi di Calamai fecero valere una difesa impeccabile. Treviso consolida così il terzo posto nella Serie B in carrozzina (Girone B), concedendo qualcosa solo nel primo quarto, terminato con un +4 per i padroni di casa.

A 20 minuti dal termine l’azione che cambia il destino del match: sul +2 Treviso, Cini e Bartolini hanno tra le mani la palla del pareggio, ma nonostante il 2 contro 1 abbastanza semplice, i due fiorentini perdono un tempo di gioco che permette alla difesa veneta di recuperare. I ragazzi di Dal Fitto non perdonano e non concedono seconde opportunità, così da un possibile pareggio i padroni di casa non rischiano e chiudono la sfida prendendo il largo nel risultato.

La squadra della Menarini ha sofferto parecchio la presenza sul parquet di 4 lunghi avversari, contro i soli 2 bianco rossi. Infatti a fare la differenza sono stati i secondi tiri: arma in più dei trevigiani. Non il migliore dei risultati per le Volpi Rosse, in vista della seconda trasferta consecutiva il 14 aprile a Verona, alle ore 18.

PDM Treviso 81
Volpi Rosse Menarini Firenze 43
Parziali: 18-14; 20-9 ;22-9; 21-11.
PDM Treviso: Dal Fitto 8, Casagrande 18, Dal Ben 12, Benedetti 28, Ezeanyim 15, Girardello 0, Iannelli 0, Alba 0, Franchin 0, Marcuzzo 0. All. Dal Fitto.
Volpi Rosse Menarini Firenze: Favano 8, Cabiddu 16, Cini 6, Giustino G. 8, Giustino K. 1, Monforte 2, Cherici 2, Bartoloni 0, Pellegrini 0. All. Calamai Aiuto All. Cherici.
classifica serie b in carrozzina

Per ricevere le ultime news, le anticipazioni e i nostri aggiornamenti prima di tutti, unisciti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter
E non dimenticare la nostra app Apple e Android.

Comments are closed.

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter