All Food, dopo aver annientato Alba si gode il secondo posto matematico

La All Food distrugge la Witt San Bernardo Alba e si assicura, con tre gare di anticipo, il matematico secondo posto del girone A. Obiettivo importante e molto prezioso in ottica play off per la Fiorentina, che resta vicina ad Omegna prima in classifica, lontana soltanto due punti (ma con la differenza canestri nello scontro diretto a favore), migliorata la quarta posizione della passata stagione.

Tutto in discesa per la Viola, che fin dal primo quarto mette le cose in chiaro con la squadra di Jacomuzzi. La quinta vittoria consecutiva matura in fretta. La partenza dai blocchi è bruciante (10-2 al 2’). Alba ha una minima reazione con Gallo e Boffelli (16-12 al 5’), ma in difesa è di una porosità estrema e la Fiorentina ne approfitta senza pietà. Lucarelli fa la voce grossa e i violano si riappropriano immediatamente della doppia cifra di vantaggio.
Nel secondo quarto la musica non cambia. Lo strappo che porta la Fiorentina al +20 (46-26 al 17’) è generato dalla bomba di Genovese e da cinque punti consecutivi di Erkmaa, una bella scarica di energia proveniente dalla panchina.

Risultati completi e classifica: qui.

Dopo aver segnato 51 punti nel primo tempo, la Fiorentina non si ferma e al rientro dagli spogliatoi, in tre minuti netti, allunga ancora fino a +30 (64-34 al 23’) con Grande e Lucarelli, due rebus impossibili da risolvere per la Witt. La partita è sepolta con diciassette minuti ancora da giocare. Niccolai svuota la panchina, Divac fa segnare il massimo vantaggio (92-60 al 36’), unica nota di un ultimo quarto privo di significato. La Fiorentina è seconda: le ultime tre giornate serviranno per provare a mettere paura a Omegna per la prima piazza e preparare al meglio i play off.

All Food Fiorentina 98
Witt San Bernardo Alba 73

ALL FOOD FIRENZE: Grande 20 (4/5, 4/4), Berti 5 (1/2 da 3), Lucarelli 24 (8/9, 2/3), Genovese 16 (5/9, 1/2), Banti 2 (1/5); Mazzucchelli 10 (2/2, 2/4), Ondo Mengue 3 (0/2, 0/4), De Leone 3 (1/1 da 2), Divac 7 (2/3, 1/3), Erkmaa 8 (1/1, 2/6), Lorbis. All. Niccolai.

WITT ALBA: Danna 8 (2/4, 0/2), Draghici 11 (3/4, 1/3), Boffelli 14 (4/6, 1/7), Dell’Agnello 5 (2/6), Gallo 18 (4/8, 3/3); Guagliardi 13 (1/2, 3/8), Gioda 4 (2/2, 0/1), Negro (0/2 da 2), Bugatti (0/1 da 2), Colli (0/1 da 3). All. Jacomuzzi.

Arbitri: Castiglione e Giunta.
Parziali: 29-16, 51-33, 75-53.

Per ricevere le ultime news, le anticipazioni e i nostri aggiornamenti prima di tutti, unisciti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter
E non dimenticare la nostra app Apple e Android.

Comments are closed.

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter