La Florence sconfitta con il Costone, si lascia sfuggire un’occasione per mettersi al sicuro

Il Fotoamatore Florence getta al vento una stupenda occasione per raggiungere la salvezza matematica uscendo sconfitta nel confronto casalingo contro il . Con percentuali di 23/57 nelle doppie e sopratutto 0/9 nelle triple è difficile sperare di conquistare i due punti in palio. Ben più precise le cestiste senesi che, senza strafare, hanno preso subito il comando e sono riuscite a mantenerlo fino alla sirena finale.

Fin dalle prime battute della gara le cestiste ospiti tengono in mano il timone. E’ subito 4-10 con Barbucci e Nardi (una tripla e una doppia a testa) e il trend non si modifica durante tutto il primo periodo fino al 8-16 di fine quarto. Il Fotoamatore balbetta e va a segno solo con Rubinetti (4), D’Erasmo e Masi (2).
Nel secondo periodo il vento non cambia e Siena si allontana inesorabilmente. Tra il 10′ e il 15′ il parziale è ancora a favore delle ospiti (4-8 per il 12-24) con artefici Barbucci (4), Nosella e Toto (2). Poi finalmente Il Fotoamatore esce dal torpore e la distanza va via via riducendosi. Le cestiste viola arrivano a -5 (25-30, parziale 13-6) al 18′ per effetto del traino di Rubinetti (7), Al Tumi, D’Erasmo e Masi (2). Poi tirano il fiato e Siena ne approfitta per allungare nuovamente con due doppie di Barbucci e una di Toto.

Dopo la pausa si riparte dal 27-36 ma Il Fotoamatore è trasformato. Con un parziale 12-4, nel quale mettono lo zampino Al Tumi (4), Amato, D’Erasmo, Masi, Rubinetti (2), le padrone di casa riescono ad arrivare a stretto contatto delle ospiti (39-40 al 28′). Con un colpo di coda finale Riccobono e Nardi mettono a segno le due doppie che fanno la differenza (41-44) a fine periodo.
L’ultimo quarto si apre quindi con una situazione che lascia aperto il risultato finale a tutte le soluzioni. Siena piazza un primo allungo che lo porta a +7 (43-50) con due doppie di Barbucci e una di Dragoni. Il Fotoamatore ha una reazione di orgoglio e torna sotto (49-52 al 39′) con doppie di Amato, Ciantelli e Stefanini. Gli ultimi 60” sarebbero sufficienti alle padrone di casa per operare il riaggancio ma perdono di precisione mentre le ospiti si mantengono lucide e con tre liberi di Nosella (2) e Nardi (1) conquistano la posta in palio.

Mancano ancora due giornate alla conclusione del girone di ritorno e, mentre Siena con i suoi 24 punti è ormai in una posizione di limbo (salvo e senza possibilità di raggiungere i palyoff), Il Fotoamatore dovrà trovare ancora 2 punti per tirarsi fuori dal pericolo playout.

IL FOTOAMATORE FLORENCE 51
55

IL FOTOAMATORE: Stefanini, Rubinetti 15, Ciantelli 2, Masi 10, D’Erasmo 10, Al Tumi 8, Ciulli ne, Amato 4, Mortelli. Allenatore: M. Pandolfi

MPS COSTONE: Tarso ne, Riccobono 4, Corbini ne, Sadotti ne, Nosella 8, Renzoni 3, Sardelli, Barbucci 17, Dragoni 4, Nardi 9, Pierucci ne, Toto 10. All. F. Borsi

Parziali: 8-16, 27-36 (19-20), 41-44 (14-8)
Arbitri: L. Panicucci e G. Natucci

Per ricevere le ultime news, le anticipazioni e i nostri aggiornamenti prima di tutti, unendoti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter
E non dimenticare la nostra app Apple e Android.

Comments are closed.

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter