Niccolai in vista di Oleggio: “Sfida complicata. In palio punti importanti”

Ancora un turno in trasferta per la Fiorentina Basket, che dopo il successo di sabato scorso a Varese, stasera alle 21:00 sarà in campo contro Mamy.eu Oleggio. Diretta video su LNP Channel (clicca qui).

“Avvicinandosi alla fine del campionato le trasferte diventano sempre più complicate, ma anche più pesanti in caso di vittoria”, commenta coach Andrea Niccolai. “Stasera – prosegue il tecnico – giochiamo contro una squadra che sta lottando per i playoff, quindi con grandi motivazioni, che dopo diverso tempo è tornata al completo con il rientro di un giocatore importante come Spatti, e che si è rinforzata inserendo un lungo di categoria superiore come Canavesi, arrivato da Brindisi. Sarà una partita difficile, con i contorni e i contenuti agonistici di un vero e proprio playoff”.

“Oleggio – commenta il coach – è una squadra molto atletica, che può schierare un quintetto con quattro giocatori sopra i due metri e un playmaker di stazza e talento come Shaquille Hidalgo. Gallazzi, grande tiratore, è uno dei migliori realizzatori del girone. Marusic ex di turno, è un giocatore di grande esperienza e fisicità. I due lunghi Spatti e Canavesi garantiscono presenza in area e tiro da fuori. Dalla panchina molto spazio al velocissimo play Penny Hidalgo, al pivot Colombo, atleta molto dinamico e reattivo, ed all’under Calzavara, guardia molto pericolosa al tiro”.

La Fiorentina è al completo e pronta alla sfida: “Rispetto a quella con Varese – prosegue Niccolai – sarà una partita con un tasso di difficoltà nettamente superiore, ma in caso di vittoria sarebbero davvero punti pesanti per la nostra classifica. Vogliamo giocare una partita di squadra, con il contributo tangibile di tutti e dieci i giocatori, e questo può diventare un punto di forza decisivo per il rush finale del campionato. Sopratutto dovremo confermare la nostra crescita difensiva perchè Oleggio è una delle squadre con più talento del campionato. Ci vorrà la migliore Fiorentina per conquistare questi due punti determinanti”.

Comments are closed.

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter