Palagiaccio acciaccato ma Pontedera è l’ennesima vittima

Malgrado le precarie condizioni fisiche di tante ragazze, continua il percorso netto della PFF Palagiaccio che tra le mura amiche sconfigge il BF Pontedera anch’essa alle prese con assenze importanti.

Nei primi minuti si segna col contagocce ed è solo la tripla di Evangelista a dare il primo importante vantaggio locale sul 13-6. Di Salvo e Cignoni sono le più vivaci in casa Pontedera e riportano le ospiti a contatto a metà secondo quarto. La partita si spezza in due poco prima dell’intervallo quando le triple di Saldarelli, Rossini S. e Evangelista danno il +16 PFF col quale si va in spogliatoio. Le due squadre hanno poche energie, le assenze si fanno sentire e il terzo periodo scorre via tra tanti errori e pochi acuti. È la ex Saldarelli con due triple e 8 punti in pochi minuti a griffare l’ultimo parziale, sfruttando anche l’evidente calo fisico delle ospiti che segnano solo 4 punti negli ultimi 10’ chiudendo sotto di 31 lunghezze.

La speranza per coach Corsini è ora quella di recuperare al meglio assenti e acciaccate in vista delle tre partite in 8 giorni che attendono le biancorosse nella prossima settimana.

IL PALAGIACCIO PFF 63
BF PONTEDERA 32

PFF: Evangelista 13, Rossini M. 11, Saldarelli 11, Corsi 10, Fabbri 7, Rossini S. 5, Goracci 4, Diouf 2, Cioni, Bernini ne., Toccafondi ne. All. Corsini

PONTEDERA: Fabbri 7, Di Salvo 7, Cignoni 4, Marini 4, Del Pivo 4, Daddi 2, Rossi 2, Casella 2, Bartolini, Ricci ne. All. Pianigiani

Parziali: 13-6, 34-18, 46-28

Comments are closed.

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter