Un Palagiaccio concreto inizia il girone di ritorno vincendo ancora

Comincia con un convincente successo interno il girone di ritorno dell’imbattuta capolista PFF Palagiaccio che batte il , sceso a Firenze con l’importante assenza di Barbucci. Nel primo quarto le biancorosse impongono subito il loro ritmo, doppiando le ospiti alla prima sirena grazie ad una spumeggiante Donadio e a Fabbri. Nella prima fase del secondo quarto le locali si rilassano, Oliva e Sardelli danno l’unico vantaggio esterno sul 21-22, ma la PFF è brava a chiudere il quarto con un parziale di 8-2 che ridà fiducia a tutta la squadra.

Come spesso accade è nel terzo quarto che le fiorentine mettono le mani sulla partita; l’ingresso di Saldarelli dà nuova linfa all’attacco biancorosso con la guardia di Reggello che ne mette 8 nel terzo quarto, facendo allungare la PFF sino al +16. Le due squadre continuano ad affrontarsi a viso aperto sino alla sirena finale con Donadio e Bernini che segnano i punti che fissano il 64-45 conclusione, forse troppo severo per coraggiose senesi.

IL PALAGIACCIO PF FIRENZE 64
45

PFF: Donadio 14, Fabbri 12, Saldarelli 11, Corsi 11, Rossini S. 6, Rossini M. 5, Bernini 4, Evangelista 1, Goracci, Cioni, Diouf, Toccafondi ne. All. Corsini

COSTONE: Oliva 15, Nardi 8, Bonaccini 8, Nosella 4, Sardelli 4, Renzoni 2, Pierucci 2, Dragoni 1, Corbini 1, Tarso, Giorgi, Sposato. All. Fattorini

Parziali: 18-9, 29-24, 46-30.

Comments are closed.

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter