Continua la corsa dell’Enic alla vetta della classifica battendo Agliana

L’Enic ci mette un po’ del previsto per avere la meglio di Agliana, ma il terzo quarto risulta decisivo per la squadra di Salvetti che inanella un nuovo successo. Successo che vista la contemporanea vittoria della Virtus Siena in casa dell’imbattuta Cmb Lucca, permette ai fiorentini di agganciare la vetta della classifica seppur in coabitazione.

L’inizio della gara è convincente per i ragazzi biancorossi sopratutto con capitan Marotta, sfuggente e concreto oltre alle triple di Passoni. Rapidamente Agliana si trova sotto di oltre 10 punti ed è Poltroneri a fissare il +14 (26-12) di fine primo periodo. L’inerzia però cambia subito, la ramanzina di coach Bertini funziona ed inizia subito la rimonta. Il Pino non fa più canestro mentre Rossi e Zaccariello vanno a segno, tanto che i liberi di Bogani mandano i pistoiesi al riposo sul +3 (33-36).

Al rientro dagli spogliatoi la partita resta in equilibrio, Agliana non scappa mentre l’Enic da metà quarto sfrutta al meglio il gioco in velocità per tornare in parità con Poltroneri (38-38). Finiscono le pile ad Agliana e il quarto quarto è un dominio biancorosso che davanti al Gruppo Pampero festante mette in cascina ancora due punti.

Enic 78
Ediasfalti Agliana 63

PINO: Filippi 2, Passoni 21, Poltroneri 14, Zappia 6, Marotta 12, Merlo 6, Volpi, Goretti 6, Magini 9, Massuod ne. All. Salvetti

AGLIANA: Bogani 7, Rossi 24, Bargiacchi, Nieri 5, Cavicchi 7, Zaccariello 11, De Leonardo 4, Belotti 1, Meacci 4, Limberti ne, Razzoli ne, Mancini ne. All. Bertini

Parziali: 26-15, 33-36, 56-52.
Arbitri: Solfanelli e Orlandini.

Comments are closed.

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter