Libertas Montale prende presto il largo, la Cantini Lorano capitola in trasferta

Partita a senso unico per la Cantini Lorano , che esce sconfitta per 90-71 contro la . La squadra del tecnico Tonfoni prende presto il largo con 9 giocatori a segno. In particolare per i padroni di casa 18 punti di Magni e doppia-doppia di Tuci a 12 punti e 10 rimbalzi. Per la squadra di coach Zanardo invece 21 punti del playmaker fiorentino Nardi con 6 rimbalzi ma anche 7 palloni persi. Doppia cifra pure per Zani (8 falli subiti), Cambi e Trillò.

Andamento della partita, in rosso Legnaia

La partita ha vita molto breve, infatti Montale è in gran ritmo offensivo e dopo 8 minuti lo score è già di 24-11, con già 11 punti realizzati di Cipriani. Con Trillò Legnaia prova a rientrare ed a inizio secondo parziale è solo -6 (27-21): ma dura poco. Infatti i padroni di casa scappano di nuovo sulla doppia cifra di vantaggio arrivando fino al +17 con il canestro in sospensione di Alessandro Giusti. I fiorentini da qui alzano metaforicamente bandiera bianca, non riuscendo più a rientrare sulla singola cifra di svantaggio.

90
Cantini Lorano 71

MONTALE: Nesi 14, Magni 18, Navicelli 4, Cipriani 15, Tuci 12, Della Rosa 9, Niccolai, Milani 4, Gai, Njela, Giusti 8, Magnini 6. All.: Tonfoni.

CANTINI LORANO: Nardi 21, Rosi, Del Secco 5, Zanussi 2, Zani 17, Vienni, Conti, Cambi 13, Ademollo 3, Tarchi, Trillò 10, Dozzani. All.: Zanardo.

Arbitri: Giustarini e Sgherri.
Parziali: 27-19, 54-41, 68-51.

Comments are closed.

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter