Valdiseve fatica un po’ con i Jokers, ma torna al successo in Coppa Toscana

Vittoria fra le mura amiche del PalaBalducci per Valdisieve che si impone sui Jokers Firenze (Serie D) in questa penultima gara delle eliminatorie di . Coach Pescioli parte con Mariotti, Bianchi, Occhini, Coccia e Cioni; i biancoverdi faticano ad entrare in partita, sbagliando facili appoggi da sotto, concedendo troppo agli ospiti soprattutto nel tiro da fuori e perdendo palloni in maniera banale, tanto che il primo quarto finisce 14 pari. Poco cambia nella fase iniziale del secondo periodo, la squadra appare scollata e decisamente troppo brutta specialmente nella metà campo offensiva; si cominciano a vedere segnali di vitalità a metà del tempino, con la difesa più presente ed una maggiore concretezza in attacco, grazie al quale i biancoverdi chiudono i primi venti minuti avanti di 11.

Nella ripresa si vede tutt’altra Valdisieve, finalmente aggressiva in difesa e sciolta in attacco, gli ospiti vengono staccati subito e possono ormai fare ben poco per contenere la squadra di Pescioli che conclude la gara imponendosi 71 a 37.

Indipendentemente dalla differenza di categoria con l’avversario odierno, c’è ancora molto da lavorare sul corretto approccio alla partita e sull’intensità difensiva, ottima solo nella seconda parte della gara, così come è opportuno raggiungere una maggior compattezza di squadra ed una migliore fluidità in attacco. Si sono viste però buone cose, sia i veterani che i giovani piano piano entreranno sempre più in condizione e siamo convinti che questa squadra possa far bene nel difficile campionato in cui è chiamata a misurarsi.

Valdisieve 71
Jokers Firenze 37

Valdisieve: Mariotti 9, Piccini N. 4, Cianchi 14, Rossi 4, Occhini 9, Coccia 10, Bottini, Cioni, Bianchi 5, Municchi 4, Piccini C. 12. Allenatore: Pescioli

Jokers: Cortese 8, Margheri ne, Becocci 6, Tarchi 3, Ademollo 7, Fusillo 4, Bianchi 2, Dondoli 2, Jakoberaj, Calosci ne, Garbin 2, Cappelli 3. Allenatore: Nudo

Arbitri: Luchi e Maggi
Parziali: 14-14, 35-24, 53-32, 71-37.

Comments are closed.

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter