Enic inarrestabile in Coppa, si qualifica per i quarti battendo la Synergy

Quarta vittoria in quattro incontri per l’Enic Firenze che supera agevolmente anche i pari  categoria della Synergy Valdarno nonostante le assenze di Magini e Filippi. Parte forte la squadra biancorossa che grazie ai canestri di Taiti e Passoni schizza subito avanti (9-4 al 5°). La squadra di Caimi non molla e nonostante il divario fisico a suo svantaggio, lotta su ogni pallone e la gara rimane in equilibrio. Nel secondo quarto i canestri di Calosi e Dainelli consegnano anche il vantaggio ai valdarnesi (18-20 al 12°) ma il Pino reagisce e con Marotta e Merlo si riporta subito in vantaggio. I gigliati sfruttano il predominio a rimbalzo con Goretti che va a segno più volte sia da dentro l’area che fronte a canestro dando all’Enic il +11 di metà gara.

Nella ripresa ancora Passoni e Poltroneri danno il là al definitivo allungo locale (52-36 a fine 3° quarto). Nell’ultimo tempino entrambi gli allenatori danno spazio ai giocatori in panchina fino al 71-44 finale.
Prossimo incontro domenica 17 settembre a Figline: l’Enic dovrà affrontare Montale, vincitrice del girone B, per guadagnarsi l’accesso alle Final Four di Coppa Toscana.

Enic Firenze 71
Synergy Valdarno 44

ENIC: Li, Marotta 9, Merlo 7, Borsetti, Fondi, Massoud 4, Balloni, Passoni 12, Goretti 16, Taiti 14, Poltroneri 5, Zappia 4. All.: Salvetti
SYNERGY: Dainelli 6, Corsi 3, Bartolozzi, Taddeucci 2, Barchielli 7, Brandini 2, Calosi 13, Ceccherini, Pelucchini 5, Innocenti 5, Susini, Norci 1. All.: Caimi

Parziali: 16-11; 32-21; 52-36
Arbitri: Boni e Magazzini

Comments are closed.

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter