Grande successo per la conclusione del Buca Basketball Day 2017

Nel fine-settimana da venerdì 8 a domenica 10 settembre si è svolta in Piazza Verdi a San Francesco la seconda edizione del Buca Basketball Day. Il torneo di street basket organizzato dai ragazzi del Circolino – La Buca ha coinvolto 28 squadre e 120 giocatori, un’occasione di divertimento ma motivo anche di beneficenza e promozione del proprio territorio.

La premiazione dei vincitori del 3vs3

La cittadella creata nella Piazza di raccordo tra San Francesco e Pontassieve ha visto succedersi moltissimi eventi oltre a quelli puramente cestistici. Sul palco allestito dietro il campo da gioco si sono succedute presentazioni di associazioni benefiche (Trisomia 21 e Francesco the S-Hope) e concerti di gruppi musicali del territorio. I 1600€ ricavati dalle quote di iscrizione per il torneo BBD sono stati poi devoluti a un progetto di ricostruzione delle zone terremotate del centro Italia e all’associazione Trisomia 21.

A questo si aggiunge anche lo stand “La Buca food&wine”, che ha offerto per tre giorni panini e vino a chilometro zero, grazie alla collaborazione con alcune piccole aziende del territorio.

Il cuore della manifestazione è stato però il torneo di basket 3 contro 3, svoltosi in un playground professionale posizionato al centro della piazza (quello già visto durante l’All Star Game di Piazzale Michelangelo). 77 partite suddivise fra la fase a gironi e i due tabelloni finali Gold e Silver, intervallate dal torneo di minibasket organizzato dalla ASD Valdisieve e dalla gara di tiro da tre punti di domenica.

A manifestazione conclusa sono stati annunciati i vincitori dei premi individuali, premiati sul palco dal Sindaco di Pelago Renzo Zucchini, dal Vicesindaco Nicola Povoleri e dal Presidente dell’associazione “ACLI Il Circolino” Andrea Cencetti. Il Top Scorer è stato il giovanissimo Cosimo Barchielli, il Miglior Giovane è stato il classe 2002 Alessandro Brandi mentre il vincitore della gara da tre punti è stato William Di Giovanni. Infine il premio di Most Valuable Player (MVP) del torneo è andato ad Alessio Nocentini, autore di un’ottima semifinale con i suoi Drink Team.

La coppa della squadra vincitrice è rimasta a Reggello, ma ha cambiato proprietari. Quest’anno il torneo Gold è stato infatti vinto da Justo Team, composto da Alessandro Rovai, Andrea Crociani, Lorenzo Giarelli e dal capitano Mattia Faustino.

I volontari organizzatori del torneo

Comments are closed.

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter