Coppa Toscana, il punto sulle fiorentine di Serie D

Nel secondo turno di Coppa Toscana ancora tante squadre fiorentine di D sono scese in campo mentre Biancoverde, Biancoblu e Firenze2 continuano la preparazione tra allenamenti e amichevoli.

Girone A
Figline Valdarno (D) 37 – Synergy 77 (C gold).
Rispettati i pronostici tra due squadre il cui divario tecnico e fisico è troppo ampio.

Girone B
Campi Bisenzio (D) 42 – Montale 55 (C Gold). Partita in equilibrio per i primi 15 minuti poi Montale scappa e controlla fino alla sirena finale.
Valdisieve 60 (C Gold) – Sestese 37 (D). Alla Balducci si assiste a un avvio shock dei padroni di casa che ci mettono un po’ per prendere le misure a una scatenata Sestese che trova anche il vantaggio in doppia cifra sul 9-19. Dal secondo quarto in poi però la musica cambia e Valdiseve prima recupera e poi chiude definitivamente la partita sul +23.
Jokers (D) 47 – O.Legnaia (C gold) 77
Prima che una partita è stata una festa quella giocata al Filarete e organizzata in grande stile: tantissimo pubblico, festa minibasket e magliette celebrative; il match come da pronostico ha visto prevalere i gialloblù della categoria superiore.

Girone E
Pallacanestro Empoli 74 (C gold) – Rifredi2000 46 (D). Troppo ampio il divario tra le due squadre con la partita che inizia e finisce quasi subito.
Prato 2000 73 (C Silver) – Laurenziana 68 (D). Basta vedere il punteggio finale per capire che è stata una bella partita e con la Laurenziana che ha creato ben più di qualche grattacapo alla squadra di coach Pinelli; decisivi Fontani e Pinna che a 4′ dal termine hanno dimostrato tutto il loro valore portando a casa la vittoria.

Comments are closed.

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter