Next game: Florence Basket – Le Mura Spring Lucca

Il Fotoamatore sta proseguendo la propria marcia vittoriosa nel girone di andata del campionato di serie B. Nelle 5 gare finora disputate, il risultato finale non è mai stato messo in discussione e le ragazze gigliate sono riuscite a portare a casa i due punti in palio gestendo con sicurezza tutte le partite. Se si vuol proprio cercare qualche punto debole nelle prestazioni delle ragazze gigliate, si può notare che le vittorie esterne sono state meno imperative di quelle interne. E’ chiaro che Il Fotoamatore è diventata la squadra da battere e quindi tutte le formazioni affrontate hanno dato il meglio di sé per ben figurare, specialmente quando hanno giocato tra le mura amiche. In ogni caso la formazione fiorentina ha comunque contenuto gli attacchi avversari con sicurezza ed ha colpito il canestro avversario con efficacia che non ha ancora trovato rivali.

Sabato prossimo (ore 18.45) Il Fotoamatore ha una ghiotta occasione di allungare la striscia positiva. Ospite del Palazzetto di S. Marcellino  sarà infatti la Ruosh Le Mura Spring di Lucca che nelle prime cinque gare ha raccolto una sola vittoria (in casa contro la Galli Basket) e quattro sconfitte (in casa contro Prato e Viareggio e in trasferta contro Pisa e Empoli), tutte di stretta misura (massimo 5 punti di svantaggio). Si tratta quindi di una formazione ostica che può contare sulla mano calda della Benicchi, attuale capocannoniera del campionato (con 16 punti di media) davanti alla fiorentina Stefanini (con 15.40). Il fatto che Lucca abbia solo 2 punti in classifica non autorizza perciò Il Fotoamatore a sottovalutare le avversarie e quindi le ragazze gigliate dovranno mantenere alta la concentrazione per evitare pericolosi scivoloni. Si tratterà comunque di un ottimo banco di prova per prepararsi alle ultime due gare del girone di andata che vedranno gli scontri diretti tra la squadra fiorentina e le due compagini che la seguono in classifica (Empoli e Prato). Affrontare gli ultimi due  importanti scontri del girone di andata a punteggio pieno potrebbe essere un bel biglietto da visita per smorzare le velleità avversarie.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter