La Laurenziana si aggiudica gara 1, vince nel finale contro la Sestese

Una finale di conference vera quella di Serie D giocata al Mattioli, tra la Laurenziana e la Sestese. Una partita fatta di tanti strappi in alcuni casi anche molto netti ma poi, nell’ultimo minuto, la differenza è scaturita dalla gestione degli ultimi possessi.

La Laurenziana parte fortissimo arrivando sul 17-6; risponde Sesto con un parziale micidiale di 12-0 che propizia la rimonta e poi il +10 sul 24-34 a 2 minuti dalla fine del primo tempo. Ma i ragazzi di Paoletti non ci stanno e grazie alla giocate di Scarselli con un nuovo parziale impattano alla sirena sul 35-35. Nel terzo quarto sono ancora i padroni di casa a prendere in mano il pallino del gioco riuscendo a scavare un nuovo parziale e chiudere così il terzo quarto sul 52-45.

Si arriva all’ultimo quarto e Iacopini grazie alla zona match-up riapre la partita arrivando a 24″ dalla fine sul 62-60 per i biancorossi. Nell’ultimo possesso una gestione affrettata del pallone da parte di Sesto regala la palla a Bardini che subisce il fallo e in lunetta realizza il +3 finale anche perché la “preghiera” di Lanzini allo scadere non va a segno. Vince la Laurenziana una partita combattuta e sempre corretta in un palazzetto gremito di tanti tifosi, mercoledì alle 21:00 appuntamento al Palazzetto di Sesto per una Gara2 che sarà un altro bello spettacolo di pallacanestro.

Laurenziana 63
Sestese 60

LAURENZIANA: Pini 4, Mendico 14, Ciacci, Becattini 2, Berti 3, Scarselli 12, Bardini 15, Naldi, Bernardelli 13, Mannelli, De Peverelli, Boschi. All.: Paoletti – Niccolai

SESTESE: Lucarelli 10, Lanzini 8, Giannelli 8, Bucarelli 9, Benassai 12, Niccoli, Baggiani 11, Ferraro, Bertoli 2, Sabatini. All.: Iacopini – Parenti

Arbitri: Sposito e Dori.

Comments are closed.

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter