Playoff Serie D, Biancoverde e Campi Bisenzio pareggiano le serie

Semifinali incendiate nel girone Terra delle fiorentine dove il fattore campo l’ha fatta ancora una volta da padrone: vincono infatti sia Biancoverde che Campi Bisenzio mandando entrambe le serie a Gara3.

Nella sfida del Palacoverciano parte subito molto forte la Laurenziana arrivando velocemente sul 11-4 ma che non sarebbe stato un match semplice come in Gara1 lo si era visto fin dalle prime azioni. Un metro arbitrale “maschio” ha permesso al Biancoverde di utilizzare la maggior fisicità e pian piano sfiancare i ragazzi di Paoletti che sono arrivati all’ultimo quarto con il serbatoio della benzina accesa. Si arriva a 40″ dalla fine con i padroni di casa avanti di 3 punti sul 64-61 e con palla in mano che però viene persa ingenuamente lasciando un possesso alla Laurenziana con 24″ da giocare. E’ Bernardelli che subisce fallo e si prende la responsabilità di segnare un 2/2 ai liberi che vale il -1 a 12″ dalla fine. Sul timeout di coach Sferruzza la panchina ospite sceglie la via del fallo sistematico mandando Bambi in lunetta che fa 0/2 a 10″ dalla fine, Mendico prende il rimbalzo e si invola subendo un contatto che non viene ritenuto falloso ma riuscendo comunque a innescare l’ultimo tiro da 3 punti di Bardini che si spegne sul ferro decretando la vittoria del Biancoverde.

In Via Barberinese invece è Campi a prendere il controllo della gara fin dalle prime battute grazie a un’ottima difesa sui giocatori simbolo della Sestese. All’intervallo i gialloblu erano in vantaggio di 11 punti in una partita certamente non spettacolare visto che il punteggio era arenato sul 26-15. Nel terzo quarto entrambe le squadre hanno continuato a segnare con il contagocce terminando sul 36-26. Il press tutto campo dei ragazzi di Novelli e la zona 3-2 di Iacopini hanno inaridito sempre di più gli attacchi e la partita si è allungata fino al 51-43 finale. Adesso tutto a gara3 con i Campigiani forti della 3 vittorie su 4 partite in stagione.

Comments are closed.

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter