Il Costone si salva, per la Florence servirà l’ultimo turno playout con Prato

Il Fotoamatore Florence si lascia sfuggire una ghiotta occasione per conquistare la permanenza in serie B, cedendo di stretta misura nella terza gara contro il Costone Siena. La partita è vissuta in gran parte sul filo dell’equilibrio tra le due contendenti e ha riservato i colpi di scena per gli ultimi 5′, nei quali si è assistito prima a un tentativo di fuga del Fotoamatore e poi alla rimonta perentoria del Costone. Le ospiti hanno saputo sopperire ad un tasso tecnico inferiore alle padrone di casa con un gioco di squadra ed una tenuta superiori, raggiungendo quindi la meritata salvezza. Il Fotoamatore non si è espresso al meglio ma è riuscito a mantenersi in gara fino alle ultime battute, alzando bandiera bianca solo negli spiccioli finali.

Il primo quarto è caratterizzato da una continua alternanza al comando tra le due formazioni. 6-6 al 3′, 9-9 al 5′, 14-14 al 8′. A far da traino sono Stefanini (5), Ciantelli e Rubinetti (3) da una parte e Dragoni (9) e Nardi (3) dall’altra. Il parziale finale premia le ospiti 16-18.
Nel secondo periodo l’equilibrio si mantiene fino al 18-20 ma poi Siena opera un allungo con doppie consecutive di Dragoni, Renzoni e Barbucci mentre Il Fotoamatore si blocca. Le squadre vanno al riposo sul 21-28.
Dopo l’intervallo coach Pandolfi chiede alle sue ragazze di difendere a zona e la mossa sembra vincente. Il distacco accumulato nella prima metà gara va via via a ridursi fino ad arrivare a solo 1 punto (38-39), che poi diventano 2 per il libero finale di Oliva. Il recupero viola porta la firma di D’Erasmo (9), Ciantelli e Stefanini (una tripla a testa), mentre Siena riesce a mantenere il comando con due triple consecutive di Bonaccini.
L’ultimo quarto si apre sul 38-40 ed è subito 40-40 per due liberi di Ciantelli. La parità si mantiene fino al 42-42, poi Il Fotoamatore effettua il sorpasso con un libero di Rubinetti e una doppia di Ciantelli (45-42). Le distanze rimangono immutate fino al 38′ (47-44). Due triple consecutive (Bonaccini e Barbucci) regalano il controsorpasso al Costone e si abbattono come una mazzata sulle cestiste viola che non hanno più la lucidità per reagire. Tre liberi consecutivi messi a segno da Barbucci regalano definitivamente la vittoria e la salvezza al Costone.

Il Fotoamatore dovrà ora vedersela con Prato (perdente dell’altro play-out) se vorrà cercare di conquistare la permanenza in serie B che gli è sfuggita di mano negli ultimi 120”.

IL FOTOAMATORE FLORENCE 47
MPS COSTONE SIENA 53

IL FOTOAMATORE FLORENCE: Stefanini 10, Rubinetti 4, Ciantelli 12, D’Erasmo 18, Basilissi, Matteini, Al Tumi, Ghiribelli ne, Mortelli 2, Ciulli ne, Verdejo Jimenez 1, Lupi. All.: Pandolfi

MPS COSTONE SIENA: Bozzi ne, Tarso ne, Corbini ne, Donadio 2, Oliva 11, Renzoni 2, Barbucci 10, Dragoni 15, Sposato ne, Nardi 3, Burrini, Bonaccini 10. All.:Castaldo.

Parziali: 16-18, 21-28, 38-40

Comments are closed.

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter