Next game: Bawer Matera – Brandini Firenze

Settimana di duro lavoro in palestra per la Brandini Claag Firenze che sabato mattina partirà alla volta di Matera per la gara contro la Bawer di domenica alle 18 al PalaSassi.
I biancorossi hanno potuto beneficiare del turno di ‘riposo’ avendo anticipato l’undicesima giornata la scorsa settimana nella vittoria casalinga contro Reggio Calabria. I fiorentini devono però fare i conti con la decurtazione dei due punti in classifica conquistati vincendo sul campo contro Eagles Bologna che è stata esclusa dal campionato per non aver versato le tasse d’iscrizione. Adesso la formazione allenata da coach Paolini è al settimo posto con 12 punti all’attivo. 

PARLA COACH PAOLINI – “Matera è una squadra molto ben allenata, organizzata che fa del gioco di squadra la forza del gruppo che ora è al comando della Divisione Nazionale A – commenta Riccardo Paolini – Dovremo avere l’atteggiamento avuto a Recanati e giocare come abbiamo fatto fino ad oggi”.

L’AVVERSARIO – Matera, che guida la Dna appaiata in classifica con Zerouno Torino, allenata da Giovanni Benedetto, che ha vinto due volte la categoria con Latina e Trapani, è reduce dal successo casalingo contro Moncada Agrigento. Squadra di grande levatura, fra le favorite alla promozione, basa la sua forza sul gruppo solido mantenuto dalla scorsa stagione con Vico e Grappasonni supportati da giocatori di grande esperienza come Vitale, lo scorso anno a Treviglio, Rezzano e Giuffrida, nel roster materano da ‘fidelizzato’ ai quali vanno aggiunti giovani di affidabilità come Cozzoli e Iannuzzi, scorso anno promosso a Ferentino, che sotto le plance darà filo da torcere al nostro reparto lunghi.

GLI ARBITRI – Dirigeranno la gara i signori Michele Capurro di Reggio Calabria e Luciano Portaluri di Ceccano (Fr)

DIRETTA RADIO STREAMING – Sarà possibile seguire la radiocronaca della gara, domenica a partire dalle 17.50, collegandosi tramite il pc al sito www.pallacanestrofirenze.it e cliccando sul banner in homepage, oppure tramite il profilo Facebook Pallacanestro Firenze cliccando sul link della gara, o anche scaricando sul proprio smartphone l’applicazione Spreaker e ricercare semplicemente “PallacanestroFirenze”.  Il commento è affidato all’addetto stampa Matteo Calì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter