La situazione della Serie B ad una gara dal termine della regular season

Nel prossimo fine settimana si disputerà l’ultimo turno del girone di ritorno del campionato di femminile. L’attuale classifica ha già emesso il verdetto sulle tre squadre che accederanno alla fase playoff: Target, Nico e Livorno si sono conquistate il diritto di disputare la fase successiva per la promozione in A2. Rimane ancora il dubbio su quale squadra si aggiudicherà la fase regionale: Target e Nico Basket sono in perfetta parità a 34 punti e le gare di sabato prossimo (Livorno–Target e P.F.Firenze–Nico) decideranno la campionessa regionale. In caso di ulteriore parità sarebbe determinante il quoziente canestri negli scontri diretti che designerebbe leader della classifica la Nico Basket.

Ben più complicata è la situazione dei playout. Sono ancora 6 le squadre a rischio: Pontedera e GMV Ghezzano a quota 14, Number 8, Il Fotoamatore, Siena e Prato a quota 12. Gli scontri di sabato prossimo saranno quindi determinanti nella selezione delle 4 formazioni che disputeranno i play-out e nell’accoppiamento tra di esse nella prima fase. Ghezzano osserverà il turno di riposo ma i suoi risultati negli scontri diretti la mettono al riparo da spiacevoli sorprese. Viceversa le gare tra Siena e Fotoamatore, tra Prato e Pontedera, Number 8 e Avvenire saranno decisive e fare una previsione sullo scenario finale è quasi impossibile.

Per la Florence, unica delle fiorentine con un obiettivo, non ci sono molte alternative. Gli scontri diretti con le altre contendenti lo vedono perdente e quindi se vuole accedere ai playout godendo di una posizione privilegiata deve assolutamente vincere a Siena. Il compito non sarà facile anche se le padrone di casa hanno raccolto solo 2 vittorie nel girone di ritorno (contro le 5 della formazione gigliata). Le cestiste viola dovranno cercare di ripetere le prestazioni convincenti che hanno caratterizzato il poker di successi consecutivi contro P.F. Firenze, Prato, Target e Number 8 dai quali sono reduci. Una vittoria che non premierebbe la formazione gigliata con la permanenza nella serie ma sarebbe un’ulteriore iniezione di fiducia nelle potenzialità di questa squadra che solo nelle ultime gare sembrano aver trovato la quadratura del cerchio.

Comments are closed.

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter