Derby alla Florence, che batte la PFF e continua la risalita

Vittoria al derby fondamentale per Il Fotoamatore Florence, che conquista questo match grazie a D’Erasmo, che ha guidato con un ventello tondo, assieme ad altre tre cestiste in doppia cifra (Rubinetti 14, Ciantelli 12, Stefanini 10). Le giocatrici bianco-viola sono spronate da forti motivazioni per guadagnare di slancio un posto migliore ai playout, questo le ha dato extra-motivazioni che le ha condotte alla vittoria sulla Pallacanestro Femminile Firenze. Per la PFF ormai la salvezza è ampiamente raggiunta, dovendo anche disputare il finale di campionato senza due componenti importanti come Toccafondi e Rossini; però quest’oggi rimane l’exploit di Lucchesini, a referto con 17 punti, oltre a Masi e Cioni (28 punti in due).

La Pallacanestro Femminile Firenze parte troppo disattenta in difesa e lo sarà per tutti i 40′, la squadra di Pandolfi ne approfitta appena può. Infatti le viola scappano subito sul 10-2 ma il tempestivo time-out ospite dà i suoi frutti con la PFF che raggiunge il pari sulla prima sirena. Stesso film nel secondo quarto con le locali che partono con un parziale di 14-0 e la PFF che solo grazie ad un break di 8 punti va in spogliatoio con 7 punti di disavanzo. Ma Masi e compagne sono troppo altalenanti in difesa, subendo l’energia di Ciantelli e di d’Erasmo che riportano le locali avanti di 15 punti in apertura di ultima frazione. La reazione biancorossa è troppo tardiva, utile solo a ridurre lo scarto finale ma mai a rimettere realmente in discussione il risultato finale.

Il Fotoamatore Florence Basket 66
Pallacanestro Femminile Firenze 57

FLORENCE: D’Erasmo 20, Rubinetti 14, Ciantelli 12, Stefanini 10, Al-Tumi 4, Mortelli 4, Lupi 2, Basilissi, Matteini, Verdejo, Ghiribelli ne., Ciulli ne. All.: Pandolfi.

PFF: Lucchesini 17, Masi 15, Cioni 13, Corsi 6, Goracci G. 3, Consumi 1, Goracci C. 1, Puccini 1, Martini, Fortuna ne. All.: Corsini.

Arbitri: Luppichini Mar. e Luppichini Mat.
Parziali: 12-12, 35-28, 56-42.

Comments are closed.

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter