Serie D, la Laurenziana mette la freccia e diventa la nuova capolista

Mancano ancora 4 giornate al termine ma questo campionato di SerieD regala sempre più emozioni e soprattutto parla sempre più fiorentino rendendo la serie playoff davvero interessante.
La Laurenziana è la nuova capolista grazie alla vittoria contro Colle e la contemporanea sconfitta di Sesto a Valdambra.
Sesto quindi perde il comando della e scivola al momentaneo secondo posto; serata davvero negativa sul difficile campo di Valdambra per i ragazzi di Iacopini che non hanno mai trovato il canestro rendendo vana anche la buona prova difensiva, già domenica un big match importantissimo contro Biancoverde in un derby dove nessuno vorrà perdere.

I ragazzi di Paoletti soffrono le pene dell’inferno contro Colle con Jacopo Calamai che deve abbandonare la partita nel secondo quarto per infortunio e con gli ospiti in serata di grazia, tant’è che a 7′ minuti dalla fine erano gli ospiti a condurre di 9 lunghezze grazie a 3 triple consecutive che avrebbero affossato chiunque. La Laurenziana però, proprio come 7 giorni fa, ha dimostrato carattere e cuore ribaltando il match nei secondi finali e portando a casa vittoria e primato in , mentre per Colle le velleità di post-season si chiudono con questa sconfitta, sicuramente una grande delusione per la truppa di Vertaldi che aveva dominato la prima parte di stagione.

Al terzo posto si conferma Campi Bisenzio, che si riprende nel migliore dei modi dopo le ultime due sconfitte consecutive e si prepara allo sprint finale per raggiungere il miglior piazzamento possibile, contro Reggello, Sestese e GialloBlu all’andata arrivarono tre vittorie e i ragazzi di coach Novelli hanno tutte le armi per potersi confermare anche in questo scorcio di stagione.

Il quarto posto rimane nelle mani del Biancoverde che liquida senza problemi la pratica Reggello, dominando fin dalle prime battute. Per coach Sferruzza però i playoff non sono ancora matematici, infatti rimane in corsa la rediviva Chiesina che ha superato fuori casa Firenze2 tenendo ancora vive le speranze di post-season.

L’ultimo incontro della giornata tra Poggibonsi e Valbisenzio va ai senesi in un match che valeva davvero poco in chiave . Riposava Gialloblu Castelfiorentino che adesso è veramente a un passo dalla salvezza matematica.

Appuntamento la prossima settimana dove spicca la sfida tra Sestese e Biancoverde.

10a GIORNATA RITORNO
CAMPI BISENZIO – ASINALONGA 57-48
LAURENZIANA – COLLE 82-80
FIRENZE 2 – CHIESINA (non pervenuto, ma ha vinto Chiesina)
VALDAMBRA – SESTESE 52-43
POGGIBONSI – VALBISENZIO 67-59
BIANCOVERDE -REGGELLO 70-36
RIPOSA GIALLOBLU


34 LAURENZIANA*
34 SESTESE*
30 CAMPI BISENZIO*
28 BIANCOVERDE*
24 CHIESINA*
24 COLLE
22 VALDAMBRA*
18 POGGIBONSI *
18 ASINALONGA*
14 VALBISENZIO*
14 REGGELLO
10 GIALLOBLU
6 FIRENZE2

PROSSIMO TURNO
VALDAMBRA – GIALLOBLU
FIRENZE 2 – LAURENZIANA
ASINALONGA – CHIESINA
COLLE – POGGIBONSI
SESTESE – BIANCOVERDE
REGGELLO – CAMPI BISENZIO
RIPOSA VALBISENZIO

Comments are closed.

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter