Serie D, Laurenziana e Biancoverde sfruttano il riposo della Sestese e la sconfitta di Campi

La Sestese era chiamata al turno di riposo tranquilla però di mantenere il primo posto in classifica dall’alto dei 4 punti di vantaggio accumulati.
La Laurenziana grazie alla vittoria a Valbisenzio ha così accorciato di due punti. La vittoria dei biancorossi però non deve ingannare sull’esito della gara, o meglio di una pazza gara: partita condizionata dopo 52″ per tecnico ed espulsione a Bernardelli con una decisione a dir poco frettolosa e insensata che ha condizionato così tutta la partita tra due squadre che hanno giocato con serenità, senza alcun contatto proibito e senza alcuna protesta da considerarsi tale; il bollettino finale recita per la Laurenziana un tecnico ed espulsione e uno “sfondamento antisportivo” che è sicuramente curioso, Valbisenzio risponde con 4 tecnici e 2 antisportivi per un totale di 67 tiri liberi tirati. Queste le premesse il match poi ha detto che Valbisenzio nel terzo quarto era anche sopra di 8 punti, con la Laurenziana che ha inseguito per quasi tutta la partita per poi trovare l’allungo decisivo a 5′ dalla fine volando sul +6 ricucito immediatamente da 2 triple della formazione di Iurissevich; solo nel finale i ragazzi di Paoletti sono riusciti poi a trovare i canestri decisivi e assicurarsi matematicamente i playoff.

Campi Bisenzio mantiene il terzo posto ma cade in trasferta a Chiesina incappando nella seconda sconfitta consecutiva. Per i ragazzi di Novelli un periodo di appannamento quasi fisiologico dopo un grande scorcio di campionato, ma con la consapevolezza che ormai la qualificazione ai playoff è praticamente raggiunta.
Al quarto posto si mantiene il Biancoverde che si sta dimostrando la squadra più in forma di queste ultime settimane, la terza vittoria consecutiva arriva sul difficile campo di Asinalonga ed anche questo è stato un ulteriore passo verso i playoffs visto che ha 2 vittorie di vantaggio sulle inseguitrici (Colle e Chiesina) e con lo scontro diretto a favore a 4 giornate dal termine.
Giù dai posti d’onore Colle e Chiesina che con le vittorie contro Firenze2 e appunto Campi Bisenzio mantengono una flebile speranza di post-season.
Il derby del Valdarno tra Reggello e Valdambra se lo aggiudicano i ragazzi di Pino Pugliese che si tolgono così lo sfizio di vincere una partita sentita in un campionato che ormai ha poco da dire per entrambe.
Colpaccio invece di Castelfiorentino che trova una vittoria importantissima contro Poggibonsi e spinge Firenze2 sempre più verso la retrocessione, sale infatti a 2 vittorie il vantaggio dei castellani sui fiorentini.

9a GIORNATA RITORNO
GIALLOBLU – POGGIBONSI 67 56
CHIESINA – CAMPI BISENZIO 71 68
VALBISENZIO – LAURENZIANA 72 78
COLLE – FIRENZE2 83 67
REGGELLO – VALDAMBRA 66 61
ASINALONGA – BIANCOVERDE 65 71
RIPOSA SESTESE

CLASSIFICA
34 SESTESE*
32 LAURENZIANA*
28 CAMPI BISENZIO*
26 BIANCOVERDE*
24 COLLE
22 CHIESINA*
20 VALDAMBRA*
18 ASINALONGA*
16 POGGIBONSI*
14 VALBISENZIO
14 REGGELLO*
10 GIALLOBLU
6 FIRENZE2

PROSSIMO TURNO
CAMPI BISENZIO – ASINALONGA
LAURENZIANA – COLLE
FIRENZE 2 – CHIESINA
VALDAMBRA – SESTESE
POGGIBONSI – VALBISENZIO
BIANCOVERDE – REGGELLO
RIPOSA

Comments are closed.

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter