Impresa Valdisieve, imbriglia e batte il Don Bosco Livorno

Quando Pippo Pescioli rilascia delle dichiarazioni sappiamo che non dice niente per caso. Vittoria in casa doveva essere per la Lorex Sport Valdisieve e così è stato, nonostante arrivasse al Palazzetto Ernesto Balducci la seconda della classe Don Bosco Livorno. Una vittoria che ha trovato protagonisti disparati durante tutta la gara, affrontata con prontezza mentale per rispondere agli assalti dei labronici a cui hanno risposto su tutti Cherici (20 punti), Occhini (17), Rossi (19) ma anche un poliedrico Cioni (5 punti, 8 rimbalzi, 5 assist e 2 stoppate). Ospiti che hanno potuto schierare tutto il roster a disposizione, ma coach Guido Saibene ha fronteggiato le assenze di Filippo Batori, alle prese con la rieducazione dopo l’intervento al ginocchio e Kirill Korsunov.

La partenza è ottima per i biancoverdi, in 5′ piazzano un break di 13-6 con 6 punti di capitan Occhini e un pimpante Niccolò Cioni. Il vantaggio continua a dilatarsi per Valdisieve che scappa sul 20-8 (sono trascorsi 8′ scarsi sul cronometro). Ad inizio secondo periodo sembra che il colpo di reni dei labronici ribalti la partita perché arriva un contro-parziale di 3-11, ma in questo tempino Cherici e Rossi sono gli artefici della tenuta offensiva dei padroni di casa: 18 punti dei 24 complessivi sono loro (rispettivamente 12 e 8) che manda la contesa al riposo lungo su un inaspettato 44-30.

Nel terzo periodo l’attacco della Lorex Sport va in tilt, segna solo 2 punti nei primi 6′ minuti e Don Bosco, che ha 6 punti da Marchini in questo frangente riapre tutto sul 46-40 (al 26′). Cherici con due triple in trenta secondi e un tiro in sospensione in area cerca di contenere l’avanzata ospite, riportando le distanze sul 54-45 al 30′. Nell’apertura dell’ultima frazione c’è un altro giro a vuoto per Valdisieve, che va in bianco dal 30′ al 35′ e uno 0-9 pareggia la partita sul 54-54. Qui si nota la forza che a volte durante la stagione è mancata, quella di riuscire a rimanere sul pezzo e rispondere in attacco (con Rossi e Occhini) e compattarsi in difesa, i padroni tengono botta e tornano sopra di almeno due possessi, allungando anche nell’ultimo minuto sol 70-59.

Lorex Sport Valdisieve 70
Don Bosco Livorno 59

LOREX SPORT: Corsi 8, Rossi 19, Coccia, Cioni 5, Occhini 17, Bandinelli, Piccini N., Cianchi, Cherici 20, Bianchi, Municchi ne, Piccini C. 1. All.: Pescioli.

DON BOSCO: Maric 7, Schiano 15, Banchi 9, Marchini 14, Pastusena 2, Creati 3, Graziani 7, Soriani 2, Bianco ne, Calvi ne, Thiam. All.: Saibene.

Arbitri: Uldanck, Monciatti.
Parziali: 20-10, 44-30, 54-45.

Comments are closed.

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter