Pianeta Sancat: l’Use batte l’Under 18 in una gara molto intensa

Ultima giornata della prima fase per l’Under 18 Eccellenza della Sancat che viene sconfitta in casa dall’Empolese. Sancat e USE danno vita ad una delle partite più intense della stagione, malgrado il risultato non cambiasse la posizione finale di nessuna delle due squadre. Primo quarto equilibrato con Costi e Lorbis a pareggiare le iniziative di Raffaelli e Antonini. Il rientrante Gelli si presenta con una tripla, ma l’attacco biancoblù balbetta per tutto il secondo quarto e l’USE va in spogliatoio con 5 punti di dote. Redolfi guida la carica per la Sancat, ma le triple di Sbrana e Vercesi tengono avanti la seconda forza del campionato anche alla terza sirena. La Sancat opera il massimo sforzo, Gelli e Costi firmano la parità, Municchi firma il +3 malgrado l’uscita per falli di Redolfi. Negli ultimi quattro minuti però Raffaelli prende per mano i suoi segnando nove punti consecutivi, offrendo poi l’assist per la tripla di Maltomini che chiude partita e prima fase. L’avventura biancoblù per l’accesso all’interzona elite comincerà a Empoli sul campo dei cugini dell’Use, la Pallacanestro Empoli qualificatasi attraverso il campionato elite.

Sancat Firenze-Empolese 56-67

SANCAT FIRENZE: Costi 14, Lorbis 12, Gelli 11, Redolfi 6, Bargi 5, Municchi 4, Ardinghi 2, Carrieri 2, Ungar, Caselli, Farolfi, Colombini ne. All.: Corsini.

EMPOLESE: Raffaelli 23, Maltomini 14, Antonini 11, Sbrana 7, Pelucchini 5, Vercesi 5, Landi 2, Pierozzi, Calugi, Berti, Del Rosso, Mistretta. All.: Bassi.

Arbitro: De Soricellis.
Parziali: 17-17, 25-30, 44-48.

Comments are closed.

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter