La capolista Nico supera un’Avvenire 2000 battagliera

Passa l’imbattuta al PalaValenti contro l’Avvenire 2000 che comunque è autore di un’altra grande prestazione nei confronti di avversarie molto più quotate. Perde di 4 punti la formazione di casa (solo Jolly e Target erano riusciti a fare meglio perdendo entrambe di 3) giocandosela punto a punto contro la capolista.

Problemi di formazione per tutte e due le squadre, con le ospiti che rinunceranno a Balleggi per tutta la partita e le gialloblù di Rifredi che devono fare i conti con Fatighenti e Catalano a mezzo servizio. Sostanziale la parità nel primo tempino che si chiude 10-11. Nel secondo quarto minibreak delle rosa-nero che permettono alla Nico di andare all’intervallo con un +5.

Alla ripresa, il divario tra le due squadre sembra allargarsi definitivamente, con un parziale di 14-20 per le ospiti un grande ultimo periodo con un parziale di 13 a 6 l’ inizia la rimonta, portandosi più volte con la palla del -2 negli ultimi minuti ma non riuscendo mai a segnare i lcanestro del definitivo aggancio.
Il match si conclude con il risultato di 46-50, permettendo alle ragazze di coach Biagi di mantenere l’imbattibilità nel campionato e con un’altra prova di carattere delle ragazze di Rifredi, che escono sconfitte ma con l’onore delle armi visto il tenore delle avversarie.

Caffè Donnini Avvenire 2000 46
Orza Rent 50

Avvenire 2000: Fatighenti 5, Catalano 6, Zara, Losi 7, Morlotti 10, Pieretti 4, Marangoni 3, Pitau, Fortini della Bruna 8, Trucioni 3. All. Pavi

Nico: Nerini, Balleggi, Tessaro 1, Doda, Montiani, Orsini 22, Giari 2, Mariotti 6, Gentile 6, Petri 12, Pagni, Maffei 1. All. Biagi

Arbitri: De Luca e Zanzarella.
Parziali: 10-11; 19-24; 33-44; 46-59

Comments are closed.

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter