Passoni, tutti lo vogliono e nessuno lo piglia

Che Lorenzo Passoni sia uno dei giocatori più ricercati di tutta la serie B non è certo un mistero. Non ancora ventenne, la guardia dell’Enic , sta tenendo medie da capogiro oltre ad un atteggiamento e un linguaggio del corpo maturi: requisiti per cui si è fatto notare in tutta la nazione. Giocatore a tutto tondo, che registra 9,2 punti, 3,8 rimbalzi, 1,7 assist e 1,2 palloni recuperati a partita, tirando tanto (oltre 7 a gara, soprattutto da tre punti) e con ottime medie (63% da due, 37% da tre). Alla sua prima esperienza da senior questa doveva essere il suo anno di consacrazione dopo il biennio di crescita in C: ad oggi sta mantenendo le attese.

Tra i giocatori del ’97 i portali che si interessano di basket giovanile lo mettano tra i migliori della sua annata, come ad esempio Basket Coach (al 24° posto) e ItalHoop che spesso lo segnala tra i migliori under di giornata in serie B. E’ necessario ammettere che però Passoni è la punta di diamante di un lavoro giovanile eccellente che è quello del , nello specifico di un annata, quella del ’97, che l’anno scorso è arrivata alle finali nazionali under 20 elite e che quest’anno disputa con ottimi risultati l’under 20 eccellenza. Contando che la maggior parte di loro, Filippi, Goretti, Cometti (da quest’anno), Merlo, Catarzi ed altri sono costantemente in prima squadra a dare gran contributo.

Ci sono forti interessamenti anche tra gli addetti ai lavori per Passoni, visto che al PalaCoverciano sono passati diversi procuratori che lo vorrebbero arruolare tra i proprio assistiti, tanto per citarne un paio: Andrea Forti e Lorenzo Vandoni. Ma oltre a questi anche dirigenti di squadre di A2 vorrebbero già mettere le mani sul giocatore fiorentino e sono passati a visionarlo, come Anconetani di Assigeco Piacenza e coach come Stefano Salieri. Ovviamente però in casa Enic le decisioni saranno prese a campionato concluso, adesso è necessario concentrarsi sulla corsa play-out che appare sempre più vicina dopo gli ultimi match. Insomma, la testa del gioiellino del campeggia nel manifesto con su scritto wanted come i più grandi ricercati: questa estate sarà bollente per lui e difficilmente rimarrà ai biancorossi.

Comments are closed.

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter