La “stracittadina” del basket Uisp

Siamo avvezzi ai derby in città, calcio e pallavolo, dato il gran numero di società sportive. Erano però anni che nessuno ricordava una “stracittadina” nel basket.

Il campionato è quello di serie A2 Uisp, la giornata è la terza, lo scenario la palestra della scuola Sassetti. Da una parte in maglia viola lo “Scandicci basket” formato da Francesco Montagnani, Gabriele Viviani, Gianluca Taverna, Manuele Romolini, anche allenatore, Iacopo Cellai, Federico Tavassi, Filippo PIantini, Leonardo Bonelli, Manfredi Mannucci, Niccolò Meini e Giacomo Pasqui. Dall’altra, in maglia rossa, la neonata “Scuola Basket Scandicci che guidata da Pietro Montano presenta: Vito Calabrese, Simone Spaghetti, Claudio Ringressi, Ubaldo Betocchi, Samuele Casini, Jacopo Milli, Francesco Giovannoni, Francesco Lombardi, Sfefano Brogi, Jonatha Paredes e Paolo Balloni.

Arbitri Cristiano Manzana ed Emiliano Landi. Per cronaca, la gara se l’è aggiudita lo “Scandicci basket” per 58 a 47 ma il risultato non è importante, se si pensa ad esempio che un giocatore della “Scuola Basket Scandicci, pur avendo più anni dei punti raccolti dalla squadra vincente, ancora si diverte come un ragazzino.

Fonte: La Nazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter