Pontedera fa valere il fattore campo, dura sconfitta per la PFF

Dura sconfitta per la Pallacanestro Femminile Firenze in casa della Castellani Pontedera per 59-54, con le padroni di casa che staccano quota 8 punti in classifica dove invece rimangono sia la PFF che il Costone Siena. Proprio le gigliate sono al momento in zona playout ma che oggi ritrovano Toccafondi, giocatrice vitale per il proseguo della stagione.

La partita vive di un primo tempo giocato su ottimi livelli. Massimo vantaggio per le biancorosse al 13′ sul 14-23 grazie alle triple di Rossini e al lavoro in area di Corsi (10+16 rimbalzi), ma Casellla e Saldarelli coprono il gap per la parità a metà partita sul 31 pari.
Giorgi dà il +6 alle sue a metà terzo quarto prima che coach Corsini venga espulso per proteste per il resto della partita. Le fiorentine rimangono comunque mentalmente nel match tornando più volte sino al -4 malgrado l’uscita per falli di Cioni. Una tripla di Saldarelli a 87″ dal termine dà il +7 interno che chiude la contesa. Si tratta di una PFF in ripresa ma ancora alla ricerca della migliore condizione, necessaria per affrontare al meglio la fase decisiva della stagione.

Castellani BF Pontedera – Pallacanestro Femminile Firenze 59-54

PONTEDERA: Rossi 12, Saldarelli 11, Giorgi 11, Rossini 8, Daddi 7, Casella 6, Di Salvo 2, Incerpi 2, Puccini, Marini ne, Capodagli ne. All. Pianigiani

PFF: Rossini 13, Lucchesini 10, Corsi 10, Toccafondi 9, Consumi 6, Francalanci 2, Masi 2, Goracci C. 2, Puccini, Cioni. All. Corsini.

Arbitri: Panicucci e Marinaro.
Parziali: 14-16, 31-31, 49-43

Comments are closed.

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter