L’Avvenire perde l’imbattibilità al PalaValenti lasciando passare Prato

Dopo le cinque vittorie interne del girone d’andata l’Avvenire 2000 perde l’imbattibilità sul parquet di casa contro una tosta Global Cargo Prato, che seppure senza la El Habbab (finita alla Target San Giovanni), ha trovato in Sautariello un cecchino formidabile.

La gara è sostanzialmente equilibrata fino a metà del secondo quarto, quando le iniziative sotto canestro di Fortini riescono a scavare un vantaggio confortante per le fiorentine. Solo prima dello scadere del ventesimo minuto di gioco le ospiti riescono a ridurre, tornando ad un -6 in favore delle giallo blu. Dopo il riposo però coach Pavi deve ridare fiato alle sue e cominciano le rotazioni. L’inizio è subito di marca pratese con Evangelista e Sautariello che non trovano troppa opposizione. In attacco le polveri sono bagnate per il Caffè Donnini che vengono agganciate e superate. Losi dalla lunga prova a reagire con una tripla e Morlotti sotto le plance la aiuta fino a riportarsi a -1 dalle avversarie. Coach Cristiani scuote le sue ragazze che nuovamente ribaltano l’inerzia finale, quanto basta per portare a casa la vittoria.

Caffè Donnini Avvenire 2000 – Global Cargo Prato 57-69

Avvenire 2000: Fatighenti 6, Capo, Catalano 5, Zara 2, Losi 6, Morlotti 20, Pieretti 7, Marangoni, Pitau, Fortini della Bruna 8, Trucioni 3. All. Pavi degli’Innocenti.

Prato: Gaeta 12, Lastrucci, Sautariello 20, Vannucchi 8, Evangelista 11, Borghesi, Michelini 2, Bencini 12, Billi 2, Santuliana, Agostini 2, Ponzecchi. All. Cristiani.

Parziali: 18-14, 29-23, 43-46, 57-69
Arbitri: Spadaro e Landi.

Comments are closed.

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter