Niente da fare a Lucca per Valdisieve che torna con le ossa rotte

Niente da fare a Lucca per la truppa di Pescioli che esce con le ossa rotte 67-62. Dopo un domino lucchese durato 30 minuti, Valdiseve prova la reazione d’orgoglio impattando a pochi minuti dal termine, ma lo sforzo è massimo e non riesce la zampata finale.

Lucca inizia subito con un 4-0 sono in palla e provano a spingere fin dalle prime battute. Il secondo quarto inizia con una tripla di Del Debbio e i canestri di Pierini (27-17) ma la Lorex Sport si affida a Cherici per rimanere in scia chiudendo sul -5 all’intervallo lungo (32-27).
Nella ripresa si parte con un 7-0 lucchese nel giro di un minuto e mezzo che vale il 39-27 e poi il massimo vantaggio si aggiorna sul 44-30 a 2’33” dalla penultima sirena. Con la difesa forte della Geonova che tiene, la strada sembra in discesa per i lucchesi che si presentano con dieci lunghezze di vantaggio prima dell’ultima frazione. Ma 6 punti di fila degli ospiti riaprono però tutti i giochi e la parità arriva con una tripla di Cianchi (49-49) a 6’48” dalla fine. La Geonova trova la forza di reagire e riesce a non andare mai sotto con Danesi che allenta la morsa dall’arco. Si entra nell’ultimo minuto e Coccia realizza il -2 (61-59) con 24 secondi da giocare. Benini non sbaglia dalla lunetta ma Cherici segna la tripla del -1 a 12″ dalla fine (63-62). LA giostra dei falli nel finale premia Lucca che riesce con Danesi e De Falco a centrare l’obiettivo.

GEONOVA LUCCA – LOREX VALDISIEVE 67-62

GEONOVA: Lombardi ne, Loni 4, Danesi 14, Russo, Del Debbio 7, Puccinelli, Cecconi ne, Santini 2, De Falco 21, Pierini 6, Benini 13. All. Piazza

VALDISIEVE: Bandinelli 9, Piccini N. 2, Corsi 3, Cianchi 16, Occhini 4, Coccia 4, Cherici 22, Cioni 2, Municchi, Piccini C. All. Pescioli

Arbitri: Solfanelli e Frosolini.
Parziali 16-11, 32-27, 47-37

Comments are closed.

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter