Serie D, il Biancoverde batte Colle e resta agganciato alla zona play off

Inizia senza particolari sorprese il girone di ritorno della Serie D che vede vincere tutte le favorite e fa rimanere sostanzialmente invariata la classifica condannando almeno altre due squadre a un girone di ritorno senza più obbiettivi di classifica.

Iniziando dal basso continuano a perdere sia Firenze2 che Castelfiorentino e se i biancoblu di coach Romanelli sono andati vicino al colpaccio contro Valdambra che mantiene così l’ultimo posto utile per andare ai playoff; non possiamo dire la stessa del gialloblu che viene sconfitto dalla sempre più sorprendente Asinalonga che si mantiene a 2 punti dalla zona playoff.

Campi Bisenzio mantiene il primo posto in classifica vincendo in casa contro Valbisenzio, ottenendo così la sesta vittoria consecutiva e dimostrando sempre più di avere tutte le carte in regolare per mantenere la vetta fino alla fine; per Valbisenzio invece ormai campionato con poca storia, i playoff sono troppo lontani e una salvezza che sembra ormai cosa fatta da tempo.
Al secondo posto si issa la Sestese che supera in classifica la Laurenziana (i ragazzi di coach Paoletti hanno osservato il turno di riposo), la squadra di Iacopini infatti vincendo a Reggello si mantiene a soli 2 punti da Campi Bisenzio, mentre per la squadra di coach Pugliese la classifica ancora non è sicura e i soli 6 punti in classifica la mantengono nella zona calda della classifica.

Il big match della settimana tra Biancoverde e Colle metteva punti in palio pesantissimi per la corsa playoff e i ragazzi di Sferruzza se lo sono aggiudicato grazie anche alla buona prestazione del neo tesserato Merlo (classe 1997), preso in doppio tesseramento dal Pino Dragons di serie B che ha esordito mettendo a referto 18 punti.
Altra partita da dentro fuori per Chiesina e Poggibonsi con i padroni di casa che si prendono i due punti e condannano la buona compagine ospite a un campionato senza ormai molto da dire ma relegandola a classifica “mina vagante” del campionato con risultati che potrebbero fermare la corsa delle pretendenti ai playoffs.

Nel prossimo turno due sfide molto importanti in chiave classifica sabato alle 16.30 andrà di scena la sfida tra Colle e Campi Bisenzio con i ragazzi di Vertaldi obbligati a vincere per mantenere le speranze di playoffs, l’altro big match sarà quello del PalaMattioli tra Laurenziana e Valdambra con i biancorossi che partono sulla carta, leggermente favoriti.

CLASSIFICA
22 Campi Bisenzio
20 Sestese
18 Laurenziana *
16 Valdambra
16 Biancoverde
14 Colle
14 Asinalonga
14 Chiesina
12 Pogginosi
10 Valbisenzio
6 Reggello
4 GialloBlu Castelf.no
2 Firenze2

PROSSIMO TURNO
CASTELF.NO – REGGELLO 29-gen 18:00
LAURENZIANA – VALDAMBRA 29-gen 18:30
SESTESE – CHIESINA 29-gen 18:30
COLLE – CAMPI BISENZIO 28-gen 16:30
FIRENZE 2 – BIANCOVERDE 28-gen 21:15
VALBISENZIO – ASINALONGA 29-gen 18:00
RIPOSA POGGIBONSI

Comments are closed.

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter