Torna il sorriso in casa Lorex Sport, la resistenza di Carrara dura solo due quarti

La Lorex Sport Valdisieve ritrova la vittoria in campionato dopo tre sconfitte consecutive, lo fa battendo il Centro Minibasket Cararra in maniera convincente, andando a referto con tanti giocatori e grazie ai due quarti centrali dominati. A referto infatti i biancoverdi hanno tre giocatori in doppia cifra e ben nove andati a segno, segno che ognuno ha portato il proprio mattoncino. Nello specifico è capitan Occhini sugli scudi, con 15 punti, 8 rimbalzi, 6 falli subiti e 5 palloni recuperati; oltre a lui molto bene Coccia (13+7 rimbalzi) e Rossi (11+4 rimbalzi+6 assist).

Per gli apuani invece si tratta della terza apparizione in panchina per il presidente-allenatore Stefano Dell’Innocenti, dopo le dimissioni di Fiorani, che disegna in campo i suoi e trova inizialmente punti da Donati e Fiaschi (5-5 dopo 2′). Ma Coccia (7 punti di fila) e Rossi sono particolarmente caldi e la Valdisieve vola sul 15-9 all’8′. Il tap-in di Cioni al 14′ significa già il +10 (26-16) con il break decisivo che avviene a cavallo del secondo e del terzo periodo: 15-2 per i ragazzi di coach Pescioli che prendono il largo e non si faranno più riprendere, mettendo due punti essenziali per la classifica.

Lorex Sport Valdisieve – CMB Carrara 72 – 45

VALDISIEVE: Corsi, Rossi 11, Coccia 13, Piccini C. 8, Occhini 15, Bandinelli 8, Piccini N. 4, Cherici 9, Municchi 2, Cioni 2, Cianchi. All.: Pescioli.

CARRARA: Donati 10, Parks III, Borghini 2, Ferrari 16, Fiaschi 4, Tognozzi 2, Lorenzi 7, Peselli 4, Leporati, Giananti. All.: Dell’Innocenti.

Arbitri: Bellucci e Giustarini.
Parziali: 15-12, 34-23, 53-31.

Comments are closed.

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter