Timeout Pino: l’Under 20 passeggia con i pari età della Libertas Liburnia

Gara a senso unico quella dell’Under 20 Eccellenza dell’Enic Pino Dragons che sommerge la Libertas Liburnia nella seconda partita della fase a orologlio. Gli ospiti si presentano con molte assenze e si affidano alla zona 2-3 che pronti-via viene aperta dalle triple di Merlo (3/3 nel primo quarto). Al parziale di 16-1 al 5′, fa seguito un’altra serie di triple di Passoni (saranno 7 alla fine) che porta il punteggio sul 34-6 alla fine primo quarto. Cometti sotto canestro non trova opposizione e i biancorossi volano in contropiede, salutando il rientro da un lungo infortunio di Ferrari che tiene bene il campo per due quarti. Anche Catarzi con tre canestri da 3 punti contribuisce al +50 di metà gara. Nella ripresa spazio per i 3 ragazzi dell’U20 regionale prestati all’occorrenza visto le assenze di Filippi e Corbinelli: Zucchermaglio, Diagne e sopratutto Cassi giocano con intensità fino al 100-37 finale. Prossimo incontro dell’Under 20 Eccellenza lunedì 23 gennaio (ore 20.30) al PalaEstra di Siena contro la Mens Sana Basket 1871.

Enic Firenze – Liburnia Livorno 100-37

ENIC FIRENZE: Merlo 22, Cometti 17, Passoni 21, Goretti 4, Nardi 2, Ferrari 4, Cassi 9, Diagne 2, Zucchermaglio 2, Zappia 6, Catarzi 11, Corbinelli ne. All.: Salvetti.

LIBERTAS LIBURNIA BASKET: Livorno: Mangoni 7, Locci 1, Ristori 8, Vestri 8, Pistolesi 2, Bernini 6, Pantosti 2, Tosi 3. All.: Parcesepe.

Arbitri: Boni e Carlotti.
Parziali: 34-6, 63-13, 82-25.

Comments are closed.

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter