Nico Basket dimostra la sua potenza, la PFF alza bandiera bianca

Dura solo 10′ la resistenza della Pallacanestro Femminile Firenze al PalaTerme sul campo dell’imbattuta capolista Nico Basket Massa e Cozzile. La Nico Basket ha il miglior attacco del campionato e lo conferma anche contro la PFF che prova ad arginarlo come meglio può (a tratti anche bene, come nel primo periodo), ma dopodiché molla la presa (complice anche gli acciacchi) cedendo sotto i colpi di Orsini da 18 punti. Per le gigliate nessuna in doppia cifra ma 8 giocatrici a segno con il massimo degli 8 punti di Corsi.

Le ragazze di coach Corsini tengono basso il ritmo del match per tutto il primo quarto, sbagliando alcuni buoni tiri che avrebbero permesso di chiudere avanti alla prima sirena. Poi Giari e Gentile segnano i punti del primo allungo locale, volando in doppia cifra di vantaggio a metà secondo periodo prima che una tripla di Petri chiuda il match poco prima dell’intervallo. La differenza tra i due roster e le tante assenze nelle file delle gigliate, rende il secondo poco più di un’amichevole; Orsini da una parte e Puccini dall’altra si mettono in mostra sino alla sirena finale. E ora, in attesa di recuperare alcune delle assenti, la Pallacanestro Femminile Firenze si prepara per le final 4 di Coppa Toscana della prossima settimana, attesa in semifinale da un’altra corazzata, il Galli San Giovanni Valdarno.

Nico Massa e Cozzile – Pallacanestro Femminile Firenze 65 – 31

NICO: Orsini 18, Giari 11, Petri 11, Balleggi 9, Gentile 8, Nerini 7, Mariotti 1, Maffei, Tessaro, Vontiani, Pagni, Doda ne. All. Biagi

PFF: Corsi 8, Puccini 6, Lucchesini 5, Masi 4, Consumi 3, Goracci C. 2, Rossini 2, Martini 1, Cioni, Fortuna, Toccafondi ne. All. Corsini

Arbitri: Luppichini e Spadaro.
Parziali: 10-9, 34-18, 50-22.

Comments are closed.

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter